We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Dopo 44 anni Monsignor De Simone lascia la guida della Parrocchia “Divino Cuore di Gesù” di Mirto. Oggi il saluto ai fedeli


L'8 agosto verrà contrassegnato come un giorno storico per la comunità parrocchiale del “Divino Cuore di Gesù”. Dopo quarantaquattro anni, monsignor Pietro De Simone  lascia la guida della parrocchia. Oggi pomeriggio, alle ore 17.30 celebrerà la Santa Messa in quiescenza, per raggiunti limiti d’età. Don Pietro saluterà ufficialmente i fedeli. Già lo scorso giovedì, in occasione di un concerto, dell’Orchestra dei Fiati della Provincia di Cosenza, il sacerdote ha ricevuto due riconoscimenti: rispettivamente da parte del Sindaco di Crosia, Gerardo Aiello (a nome dell’intero Consiglio comunale) e dal Presidente della Provincia di Cosenza, Mario Oliverio. Monsignor De Simone, sacerdote, dal 1954, parroco di Mirto dal 1966, ha contribuito alla crescita sociale,culturale e religioso della cittadina ionica. Docente per numerosi anni nel seminario diocesano e nelle scuole statali, è stato attento cultore di letteratura e storia del cristianesimo, ma è stato anche fortemente impegnato nel campo sociale. In questi anni ha curato tutti i settori della vita pastorale della comunità. Don Pietro lascia alla comunità parrocchiale una chiesa ben completa, funzionale, ricca di opere  artistiche di pregevole valore e fornita di dignitose suppellettili sacre. Antonio Iapichino

di Redazione | 08/08/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it