We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Aria di neve


di ANNA LAURIA - Sommersi e sorpresi dalla neve, noi che abituati all'eccessivo caldo estivo e all'inverno mite, ci sentiamo quasi in trappola, un po' per la disorganizzazione della macchina pubblica, un po' per il freddo che si avverte malgrado protetti nelle case. Il gelo porta con sè la tristezza dei morti assiderati, dei senzatetto allo scoperto, poi però ha l'altra faccia, quella più gaia che fa pensare alla gioia dei bambini davanti a un fiocco di neve, e perchè no di noi adulti quelli un po' più entusiasti come me, che associano il candore e l'innocenza alla coltre bianca che copre ogni sporco. 

Aria di neve

Dal Pollino sale un’aura rosata

l’aria è fitta di pensieri

lenta la stagione del bianco arriva

odora di affetti

e ci lascia alle spalle

la nostalgia dei ricordi

l’orizzonte trafitto di bianco

sorprende come

lo sguardo sincero negli occhi di un bimbo

una mano traccia un saluto

i decori appesi ancora per poco

erano lì i giorni della festa

e sono già passati.

 


di Anna Lauria | 13/01/2017

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it