We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Perugia (Perugia) - Pasqua in centro, a Palazzo Grossi, oggi inaugurazione della seconda edizione della Mostra mercato


Da oggi, venerdì (l’inaugurazione alle ore 11 in Piazza della Repubblica) fino a tutto lunedì 5 aprile, 53 stand piazzati nel centro storico (Corso Vannucci, Piazza della Repubblica e Rocca Paolina), daranno il via alla seconda edizione di Pasqua in centro. Patrocinata dal Comune e organizzata da Cosap 99, Sericom e Consorzio Umbria a tavola, la seconda edizione presenta con una location in più: la Rocca Paolina, che ospiterà gli stand enogastronomici. Oltre agli artigiani e ai prodotti enogastronomici tipici umbri, Pasqua in centro avrà espositori provenienti da regioni come Piemonte, Puglia, Sardegna, Alto Adige, Sicilia e Campania. E sempre per restare in tema di espositori provenienti da fuori regione, non mancheranno saponi, stoffe e profumi provenienti da Aix en Provence. La collaborazione tra pubblico e privato permette di offrire con questa manifestazione un centro storico più ricco, in grado di essere vissuto dai cittadini e dai turisti non solo come il centro di una città d’arte e di cultura, ma anche come il salotto buono dove si scambiano tradizioni enogastronomiche e prodotti di qualità a filiera corta, è “il biglietto da visita di una città che ha nel turismo un valore aggiunto”, ha sostenuto questa mattina l’assessore allo Sviluppo economico e al Turismo, Giuseppe Lomurno, durante una conferenza stampa che si è tenuta questa mattina nella Sala Alessi di Palazzo Grossi. “Un turismo che si attesta al 12% del Pil – ha precisato l’assessore – che potrebbe diventare una delle più grosse aziende di Perugia e che punta a raggiungere il 20%”. “Durante manifestazioni come questa non si scambiamo solo prodotti ma anche idee”, ha proseguito Lomurno, ricordando che quello di Perugia “è uno dei Comuni con più gemellaggi, che guarda all’Europa per un dialogo non solo culturale ma anche commerciale”. Presenti alla conferenza stampa, inoltre, la vice comandante del Corpo dei Vigili Urbani, Antonella Vitali, il dirigente S.O. Progetti Europei e Turismo, Silvio Cipriani, e la dirigente dell’U.O. Politiche Economiche, Paola Panichi. Pasquale Tirelli, presidente di Cosap 99, tra le anticipazioni ha ricordato la presenza della Bandaccia; top secret, invece, per quanto riguarda una sorpresa in programma per i bambini. Gli stand di rimarranno aperti dalle ore 10 alle 20.

di Redazione | 02/04/2010

Pubblicità

IonioNotizie per la tua pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it