We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Cantilena d’inverno


di FRANCESCA RENNIS - Le note di una musica lontana fanno rievocare momenti pieni d'affetto già vissuti. Momenti che sembrano sotterrati, cristallizzati, congelati nel passato e che invece riemergono dall'iceberg dell'inconscio per soddisfare l'arsura di amore che ogni persona porta dentro di sè. La rievocazione si presenta con il ritmo soave di una cantilena infantile.

 

Dal freddo il tepore

di un ricordo.

Il dono

di affetti ricevuti

                      senza chiedere

ritorna ancora

e ancora s’appresta

                      accompagnato

da un palpito di note.

Canzoni lontane

sotterrate nel ghiaccio

di un crepaccio.

 

Braccia

che si ritrovano

                         acquietate

nel fiume di un incontro

fatiscente come la natura,

vero come un miraggio,

                     inconsistente

come il torpore

della prima veglia.

Arsura dissetata

in un tempo scandito

da cantilene lontane.

 


di Francesca Rennis | 11/12/2016

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it