We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Ancona (Ancona) - La Giunta comunale approva vari progetti


La giunta, su proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Pasquini, ha approvato la realizzazione del recupero e l’integrazione delle reti di urbanizzazioni mancanti nell’area del Cardeto per consentire l’agibilità dei manufatti già restaurati, quali la Polveriera  Castelfidardo e l’edifico denominato Casermette, destinato a Centro di Educazione Ambientale.   In particolare risultano insufficienti le reti di distribuzione dell’energia elettrica  mentre  altre risultano obsolete.   Il progetto definitivo prevede un costo pari a  1.358.000,00 euro. E’ stato inoltre approvato – riferisce una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Ancona - il progetto definitivo per l’allestimento dell’ex polveriera Castelfidardo per sala  per pubblico spettacolo .    Il costo dell’intervento, pari a 350.000,00 euro  verrà finanziato con i fondi ex PRUSST. Passando all’Urbanistica la giunta ha deciso la variante parziale al prg rispetto al cambio di destinazione d’uso e valorizzazione dell’ex scuola Scandali di via Tavernelle, dando mandato agli uffici di verificare i relativi adempimenti.  La proposta di variante riguarda una destinazione residenziale La giunta ha inoltre autorizzato l’uso dei locali del primo piano dell’immobile di Via Colombo 106 (area ex Crass) . da destinare all’associazione Zona Musica, per potervi svolgere attività educative musicali e l’associazione ha chiesto l’ultimazione dei lavori di recupero dello stesso. Passando al Welfare, su proposta dell’assessore  Napolitano, l’Esecutivo ha  indicato quali progetti presentare alla Regione –in ordine di priorità- per accedere ai fondi FAS: si tratta del dormitorio pubblico “UN tetto per tutti”, sostenuto con il contributo della Fondazione Cariverona e tra l’altro da ristrutturare e l’acquisto di arredi e cucina del nuovo nido ex Cras. Nel corso dell’incontro, su proposta dell’assessore alla P.I., Nobili si è anche ragionato su dove trasferire le 3 classi delle “Domenico Savio”  alloggiate alle “Socciarelli”, prendendo in esame l’ipotesi di alcuni locali presso Villa Beer. Sono stati inoltre autorizzati i Grandi giochi dei Centri estivi per il mese di agosto  e concessa l’autorizzazione a Caritas-CRVG  Marche- Comitato carcere e territorio per svolgere la manifestazione “Una cella in piazza” dal 21 al 23 agosto in piazza Roma per mostrare le dure condizioni di sovraffollamento carcerario. Infine è stata assegnata una provvidenza (pari a 300 euro)  all’associazione sportiva dilettantistica “Riviera del Conero” per attività di scuola di nuoto e psicomotricità

di Redazione | 06/08/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 cartolandia nuovo 2015 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it