We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Modena (Modena) - 2 milioni di euro per energie rinnovabili. Contributo record dalla Regione per teleriscaldamento, fotovoltaico e semafori


Il Comune di Modena ha ottenuto un contributo di 2 milioni di euro dalla Regione Emilia-Romagna per interventi di efficienza energetica e uso di risorse rinnovabili in programma tra il 2010 il 2012. Si tratta dell'intervento più alto erogato con la delibera regionale del 28 luglio scorso, che stanzia oltre 25 milioni di euro per 34 progetti presentati da altrettante Amministrazioni. Gli interventi ammessi a contributo – riferisce una nota dell’Ufficio stampa comunale - riguardano la centrale di teleriscaldamento dell'ex Mercato Bestiame, gli impianti fotovoltaici sugli edifici scolastici e sulla barriera antirumore del cavalcavia Cialdini, il campo fotovoltaico di Marzaglia e la sostituzione della lampade semaforiche con proiettori a led. I nuovi impianti permetteranno una riduzione delle emissioni di circa 3mila e 200 tonnellate di anidride carbonica.  "L'impegno del Comune a fare di Modena un punto di riferimento per l'utilizzo delle energie alternative è sostenuto da un impegno regionale al quale si aggiunge anche il recente accordo con Hera per l'installazione di impianti fotovoltaici nelle discariche esaurite", commenta Simona Arletti, assessore comunale all'Ambiente. Negli ultimi anni il Comune di Modena ha adottato impianti che utilizzano energie rinnovabili: tra il 2005 e il 2008 sono stati installati impianti fotovoltaici sui tetti delle scuole Carducci, Palestrina, Saliceto Panaro, Rodari, Baggiovara e Don Dilani, ma l'intervento più rilevante è la realizzazione, all'ingresso della Fiera di Modena, di una pensilina con copertura a pannelli fotovoltaici per un totale di 288 metri quadrati e una potenza di 32 kilowatt di picco a servizio dell'ingresso del quartiere espositivo. Anche per questa opera, costata complessivamente 410 mila euro, il Comune di Modena ha ottenuto un finanziamento ministeriale di oltre 317 mila euro. Il campo fotovoltaico della Fiera sarà ampliato entro il 2010 con la copertura dell'area di parcheggio. Per quanto riguarda gli impianti di solare termico, utilizzato per il riscaldamento dell'acqua, sono stati installati, tra il 2002 e il 2008, 543 metri quadrati di pannelli vetrati nelle piscine comunali Dogali e Pergolesi, nella casa per ferie di Pinarella di Cervia, nel campo da baseball e nelle strutture protette San Giovanni Bosco e Vignolese. 

di Redazione | 06/08/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it