We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - "Quel risveglio"


di FRANCESCA RENNIS - Il passaggio dal sonno alla veglia è metaforico di una condizione esistenziale stretta tra il mondo di vita quotidiano e il metafisico, tra il visibile e l’invisibile. Una condizione che si raggiunge al di fuori dalla mille voci che ci raggiungono e si sovrappongono nella confusione del vivere. Una condizione che ci aliena dalla gravità della vita contemporanea e per questo è anche di rispecchiamento di se stessi. Nel momento in cui ce ne dobbiamo allontanare ci lascia una sorta di rimpianto.

Quel risveglio

sulle nubi della sera

ha colto un frammento

di sogno

specchio deforme di me

che non riesco ad attraversare.

 

Mi sveglio invano

sottraendo rimpianti

al tempo.

Attratta da quello specchio

di solitudine che mi protegge

dai rumori della vita

gettandomi nel brulichio

di voci mistiche.

 

Compiacimento di un'ingenuità

allagata nel fragore quotidiano

mentre m'allontano

dal mio cuore.

 

 


di Francesca Rennis | 28/11/2016

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it