We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Mandatoriccio (Cosenza) - “Mandatoriccio storia, costumi e tradizioni”, stasera presentazione del libro di Franco Emilio Carlino


Il 6 agosto prossimo, alle ore 21.00, presso il Castello Comunale di Mandatoriccio (Piazza Duomo), con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale, la Pro Loco, le associazioni  Koinè, Arcobaleno, Sviluppo giovanile verrà presentato il volume di Franco Emilio Carlino “Mandatoriccio storia, costumi e tradizioni”, edito da Ferrari Editore. Saranno presenti – fa sapere una nota di Ferrari editore -  il Sindaco, Angelo Donnici, l’autore, l’editore Settimio Ferrari che coordinerà il dibattito cui interverranno Leonardo Alario (Ist. Ricerca Demologia e Dialettologia), Assunta Scorpiniti, scrittrice e Cataldo Paletta, docente. Franco Emilio Carlino ha realizzato varie opere nel corso della vita. Quest'ultimo lavoro, come sostiene il Sindaco di Mandatoriccio, Angelo Donnici, nella sua presentazione del libro Mandatoriccio storia, costumi e tradizioni, edito da Ferrari Editore con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Mandatoriccio, è " una rara occasione… di poter finalmente contare su di una pubblicazione, meditata e completa, che racchiude le Tradizioni e la Cultura che hanno caratterizzato e tuttora caratterizzano la vita di Mandatoriccio…". L'opera si articola in tre parti principali. La prima, Ricordi, Colori, Profumi, Sapori e Sensazioni, è un tuffo dell'autore nell'infanzia e nell'adolescenza, dove prende i ricordi con le mani e col cuore e ne fa testimonianza di vita collettiva. La seconda, Viaggio nell’arte della produzione delle pipe, racconta l’antica tradizione artigianale di Mandatoriccio, che a partire dall’inizio del secolo scorso ha  caratterizzato e condizionato la vita e il costume dei luoghi descritti. La terza conclude il volume con una ricerca finalizzata al reperimento di notizie varie sulla storia del paese, che vengono proposte da Franco Emilio Carlino attraverso l'esame di alcuni Scritti storici su Mandatoriccio. L'opera mira ad essere un mezzo per dialogare con la gente dello splendido borgo, ma anche con i suoi visitatori i quali leggendola si potranno sentire coinvolti nella storia locale, nella tradizione, immaginando di esserci in quei rioni, vie, viuzze, vicoli, piazze, palazzi, chiese, castelli, case arroccate, scantinati utilizzati per la conserva degli alimenti (‘i catùaj), stalle. Inoltre, Franco Emilio Carlino dirige il suo zoom squisitamente colto sui luoghi più espressivi delle attività produttive e dei mestieri (artigianato locale, frantoi, aziende vinicole), sulla fauna,  la flora, e le numerose contrade di campagna (‘i cugnàli), tutte molto belle dal punto di vista naturalistico, tutte da visitare con estrema attenzione. Senza contare l'interessante patrimonio spirituale che appartiene alla storia di Mandatoriccio e che l'autore descrive con affettuosa quanto riverente prosa. Il progetto complessivo di questo lavoro, nella sua costruzione, ha consentito a Franco Emilio Carlino di parlare delle sue origini e del suo paese agli altri, che è quanto di più straordinario uno scrittore possa fare per diffondere la conoscenza del proprio territorio ed essere almeno in parte l'artefice della sua valorizzazione.   Franco Emilio Carlino è nato a Mandatoriccio (CS) il 27.2.1950. Vive e lavora a Rossano. Il suo percorso professionale di docente ha avuto inizio con la Scuola Media “San Nilo da Rossano” di Mandatoriccio e per 37 anni ha insegnato Educazione Tecnica, presso l’istituto “C. Levi”. Dal 1978 è impegnato attivamente nella partecipazione degli Organi Collegiali della Scuola. Iscritto all’UCIIM, Sezione di Mirto-Rossano, ha svolto funzioni di Delegato per gli Organi Collegiali, ricoprendo anche la carica di Presidente della Sezione di Mirto-Rossano fino al 2007. Dallo stesso anno ha ricoperto la carica di Presidente Provinciale dell’UCIIM della Provincia di Cosenza, contribuendo in maniera decisiva al rilancio e alla diffusione del messaggio e della presenza uciimina nel territorio provinciale con l’incremento considerevole del numero dei Soci e la fondazione di tre nuove Sezioni: Cassano allo Ionio, San Marco Argentano e Lungro. Autore di numerosi articoli sulle problematiche scolastiche ha collaborato per molti anni al quindicinale La Voce, periodico indipendente di Rossano e circondario. Dal 1997, facendo parte della Redazione, ha collaborato con la testata della Diocesi di Rossano-Cariati “Camminare insieme” curando la rubrica “Mondo Scuola”.   Opere pubblicate Il Distretto Scolastico N. 26 di Rossano: Organi Collegiali e partecipazione – Cronistoria di un’esperienza (1988-1997), Rossano 1998;  Dimensione Orientamento – Raccolta Antologica sull’Orientamento – Itinerario teorico pratico di ricerca e di documentazione per la prassi dell’orientamento nella scuola, Rossano 2000;  Note di politica scolastica nella provincia di Cosenza (1997-2001) – Organi Collegiali a Livello Provinciale, Rossano 2001; Profilo di una Sezione – 25 anni al servizio di una comunità scolastica (1978-2003) – La memoria per progettare il futuro, Rossano 2004; La Scuola che cambia – Ieri e oggi vista dal di dentro – Miscellanea di riflessioni sulle problematiche scolastiche, Rossano 2006; Percorsi – Le attività della sezione giorno dopo giorno (2002-2007) – Bilancio e cronaca di un sessennio, Rossano 2007; Tutti i Soci della Sezione (1978 -2008) – Attività di ricerca e documentazione, Rossano 2009.  

di Redazione | 06/08/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it