We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Sette punti all’odg del prossimo Consiglio comunale


Atto di impulso e di indirizzo per l’avvio della ricognizione del tratto Ionico Sibari - Reggio Calabria Ss 106. È, questo, il principale punto all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale convocato dalla presidente Rosellina Madeo per giovedì 10 novembre, alle ore 18. È stata la stessa MAdeo a chiedere un deliberato al Consiglio Comunale in merito a questo punto. 

È una battaglia istituzionale e di civiltà – ha detto – per chiedere al Governo di intervenire mettendo in sicurezza la SS 106 nel tratto Sibari-Crotone-Catanzaro-Reggio Calabria. Mi auguro un impegno importante da parte dell’Assise Civica per temi che non devono avere barriere ideologiche.

In caso di seduta deserta il consiglio si riunirà venerdì 11 alla stessa ora (in seconda convocazione).

L’Assise Civica discuterà anche dell’interrogazione sui canoni idrici presentata dal Gruppo Consiliare Rossano Prima di Tutto (PUNTO 3); del servizio di raccolta, trasporto e smaltimento rifiuti solidi urbani e assimilati, rifiuti differenziati e servizi complementari (PUNTO 4) e del servizio di accertamento e riscossione volontaria dei tributi comunali (PUNTO 5), entrambi richiesti da sette membri della minoranza; della gestione del servizio di tesoreria comunale e relativa convenzione (PUNTO 6) e dell’adesione all’Associazione Nazionale Città dell’Olio (7). 


di Redazione | 10/11/2016

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it