We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cropalati (Cosenza) - Il Consiglio comunale ha approvato il Dup


Il Consiglio comunale di Cropalati, riunito sotto la presidenza del sindaco Luigi Lettieri (foto), oltre ai verbali della seduta precedente, ha approvato il Dup, Documento unico di programmazione per il triennio 2017/2019. Il punto all’ordine del giorno è stato relazionato dall’assessore Achiropita Ruperto, la quale  ha evidenziato che il Dup comprende la programmazione dell’Ente in materia di lavori pubblici, personale e patrimonio e pertanto è stato redatto includendo il programma triennale delle opere pubbliche 2017/2019; il fabbisogno del personale 2017/2019; il piano delle alienazioni e valorizzazione del patrimonio immobiliare; il piano triennale di razionalizzazione delle dotazioni strumentali. Il consigliere Domenico Citrea  ha fatto notare che tra le opere pubbliche che l’Amministrazione comunale intende programmare e realizzare non è stata inserita la sistemazione della strada lungo il torrente Coserie, più volte sollecitata dalla minoranza. La consigliere Ruperto ha replicato mettendo in risalto che, a proposito dell’opera pubblica, l’Ente sta aspettando la pubblicazione dei bandi regionali Psr-Por per poter partecipare e chiedere i finanziamenti, per realizzare alcune opere pubbliche necessarie. Per tale motivo, ha concluso la Ruperto,  alcune opere non sono state inserite nell’attuale programmazione delle opere pubbliche. Il punto  è stato approvato con  sette voti favorevoli e due  contrari.


di Redazione | 21/10/2016

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it