We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Reggio Di Calabria (Reggio Calabria) - Ligabue raddoppia a Reggio Calabria. Due saranno i concerti che si terranno al PalaCalafiore


Oltre 80mila biglietti venduti in meno di 24 ore per le prime date del “Made in Italy – Palasport 2017”, che partirà il 3 febbraio da Roma, in cui Luciano Ligabue presenterà live i brani contenuti nell’attesissimo disco di inediti “Made in Italy”, in uscita il 18 novembre, oltre ai suoi grandi successi! A grande richiesta saranno 4 i concerti previsti a Roma e Milano mentre raddoppiano le date di Acireale, Reggio Calabria, Bari, Perugia, Brescia e Padova.

Al PalaCalafiore di Reggio Calabria infatti alla data precedentemente annunciata del 20 febbraio si aggiunge anche quella del giorno successivo, 21 febbraio. I biglietti sono già disponibili in prevendita attraverso TicketOne, mentre per quanto riguarda i punti vendita abituali, anche del circuito Ticket Service Calabria, potranno essere acquistati a partire dalle ore 16.00 di mercoledì 12 ottobre.

“Made in Italy – Palasport 2017” è prodotto e organizzato da Riservarossa e F&P Group. La data di Reggio Calabria è a cura della Esse Emme Musica di Maurizio Senese: «La Calabria si conferma alla pari col resto d’Italia – ha raccontato con malcelato orgoglio il promoter- Ligabue avrebbe dovuto tenere un solo concerto a Reggio Calabria, ma i fan della regione non hanno tradito le aspettative come immaginavamo. Le richieste sono state davvero tantissime».


di Redazione | 12/10/2016

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it