We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Paludi (Cosenza) - Sibaritide meta preferita studenti Slow food


L’Emilia Romagna e la Calabria si confermano essere le destinazioni preferite dagli studenti dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo Bra (Cn). Il territorio che cade nell’ambito della Condotta Pollino Sibaritide Arberia, poi, tra tutti gli itinerari calabresi è quello che, anno dopo anno, viene indicato come quello maggiormente capace di offrire, dal punto di vista esperienziale e culturale, emozioni e suggestioni uniche. È l’identità che fa la differenza. È, questo, il giudizio confermato anche dal gruppo di studentesse che ha concluso il percorso didattico alla scoperta delle produzioni e dei covi del gusto d’eccellenza locali.

È spettata all’Area Urbana l’ultima cartolina del viaggio didattico che ha toccato in 4 intense giornate i diversi territori di Cirò, Città del Vino e di Lilio, e Strongoli, nel crotonese; Paludi e Longobucco nel cuore della Sila; Saracena, il Paese del Moscato Passito Presidio Slow Food, nel Pollino; Rossano la Città del Codex e della Liquirizia e Corigliano, la Città del Castello Ducale. Le studentesse hanno avuto modo di confrontarsi non solo con i produttori, ma anche con quei Sindaci che continuano a considerare la promozione dei propri territori passaggio imprescindibile per la crescita e lo sviluppo sostenibile.  


di Redazione | 09/10/2016

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it