We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cassano Allo Ionio (Cosenza) - L’esecutivo comunale approva il progetto "Cultura e Territorio"


La giunta municipale d Cassano All’Ionio, riunitosi sotto la presidenza del vicesindaco Mimmo Lione, ha proceduto all’esame e conseguente approvazione del progetto denominato "Cultura e Territorio", richiedendone, contestualmente, il finanziamento alla Provincia di Cosenza - Servizio Cultura e Pubblica Istruzione, ai sensi della L.R. 16/85, per un importo pari a 24.000,00 euro. La città di Cassano Allo Ionio, racchiusa tra monti e mare è caratterizzata da una crescente ricchezza e complessità storica e culturale. Il suo vasto territorio è, infatti, particolare luogo della memoria storica. Nella realtà sociale di Cassano, operano professionalità e sensibilità culturali, giovani artisti musicisti ricercatori perennemente impegnati a ritrovare nella storia del passato gli stimoli per costruire una città migliore e più vivibile. Allo scopo di promuovere e valorizzare i Beni culturali, il Patrimonio storico e le sensibilità e professionalità locali è stato ideato, appunto,  il progetto "Cultura e Territorio" che prevede – riferisce testualmente una nota a firma di Mimmo Petroni, capo ufficio stampa del Comune di Cassano -  una serie di iniziative culturali da realizzarsi nei siti di maggiore interesse storico ed artistico della città. In tale contesto, l'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Gianluca Gallo, ha ideato il Progetto "Cultura e Territorio", con lo scopo di creare le condizioni, di un confronto tra quanti operano nel territorio nel campo dell'arte contemporanea, nella ricerca e nella circolazione di idee e progetti artistici, per esplorare attraverso sguardi diversi i temi della città contemporanea.  Il progetto prevede, in particolare, la realizzazione di una serie di eventi di alto spessore culturale, spettacoli musicali e teatrali, mostre pittoriche, presentazione di libri, che avranno come tema l'identità culturale del territorio di Cassano. Per la realizzazione degli eventi gli artisti e gli operatori culturali avranno a disposizione gli spazi e i luoghi più significativi della Città, il Teatro Comunale, l'Arena centrale, le Grotte di S. Angelo, i vicoli e le piccole agorà del centro storico e gli Scavi di Sibari.                        Il Progetto, ha sottolineato il vice sindaco e assessore alla cultura Mimmo Lione, mira a coniugare le Cultura e i Beni artistici e storici con la promozione e la valorizzazione turistica del territorio.-

di Redazione | 03/08/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it