We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cetraro (Cosenza) - Da ottobre anche Cetraro sarà sede del master di specializzazione in criminologia


di MARIANNA ANDREOLI - Dopo quella di Catanzaro, verrà inaugurata nel prossimo mese di ottobre a Cetraro la seconda sede del master di specializzazione in Criminologia - analisi dei contesti e dei comportamenti devianti. A darne notizia ufficiale è la dottoressa Angelina Pettinato, presidente dell’Associazione di promozione sociale "Promethes"  sede Calabria del Centro Oida scuola di formazione riconosciuta dal Miur e dall’Associazione professionale di categoria pedagogisti ed educatori italiani associati. Ad aver creduto fortemente per fare di Cetraro e del Tirreno cosentino il nuovo punto di investimento nella formazione e soprattutto nel master  in Criminologia i referenti del luogo, vale a dire, il  prof. Giacomo Pantusa e il dott. Sergio Caruso. Ad aver accolto con entusiasmo l’iniziativa,  l’Amministrazione comunale di Cetraro nella persona del sindaco Angelo Aita che ha messo a disposizione per lo svolgimento del programma la sala convegni comunale, e tutti i docenti  parte attiva del master. Perché oggi, più che mai, necessitano figure professionali in grado di utilizzare competenze interdisciplinari in contesti in cui la personalità antisociale e il comportamento criminale sono cariche distruttive che occorre arginare con competenza, professionalità e in nome della prevenzione.Per ricevere informazioni dettagliate è possibili rivolgersi al 334/73.30.995 oppure al 389/48.17.204, a mezzo e-mail invece a: info@promethes.it.Destinatari del master sono gli insegnanti della scuola secondaria di primo e secondo grado, psicologi, pedagogisti, educatori professionali, sociologi, medici, avvocati, assistenti sociali, infermieri, ufficiali delle forze dell’ordine e giornalisti. Possono iscriversi anche coloro che sono in possesso dei titoli accademici afferenti alle classi di laurea di primo livello e i laureandi per i quali è previsto un colloquio preliminare. Tante le materie che saranno magistralmente affrontate: Comunicazione efficace e osservazione analitica dei segnali comunicativi - Elementi di morfopsicologia e grafologia - Elementi di Pnl - Studio delle dinamiche di gruppo - Gestione della frustrazione, dello stress e dell’aggressività - Analisi della domanda - Analisi dei comportamenti devianti e Tecniche per il controllo del comportamento attraverso l’intelligenza emotiva - Elementi di diritto penale e diritto penale minorile - Elementi di diritto penitenziario e misure di sorveglianza e sicurezza - Psico-sociologia dell’abuso e maltrattamento su minori e adulti (Bullismo, Cyberbullismo, Pedofilia, Baby gang, Pedofilia, Stupro, Mobbing, Stalking, Femminicidio, Omofobia, Matricidio) - Criminologia, criminalistica ed elementi di medicina legale - Criminal profiling e psicologia investigativa - Psicopatologia e psichiatria forense - Sopralluogo tecnico-giudiziario e repertamento ed esame della scena del crimine - Pedagogia della devianza e della marginalità - Stesura della Perizia e Consulenza tecnica d’ufficio e della perizia tecnica di parte - Gestione sociale delle vittime e dei rei - Riabilitazione nella messa alla prova, in carcere e in regime di semi libertà - Giornalismo investigativo. I docenti: Francesco Bruno, psichiatra e criminologo - Sergio Caruso, criminologo e criminal profiler - Debora Di Jorio, neuropedagogista e pedagogista clinica - Dario Gareri, avvocato penalista  - Graziella Mazza, psicoterapeuta - Antonio Molinaro, consulente del lavoro e commercialista olistico - Francesco Mura, giornalista investigativo, direttore della rivista Delitti e Misteri e dell’omonima trasmissione -  Enzo Palmieri, grafologo - Giacomo Pantusa, psichiatra forense e psicoterapeuta -  Angelina Pettinato, psicoterapeuta - Sabrina Rondinelli, avvocato penalista, esperta in Cold Case - Leonardo Ruffo, assistente sociale, mediatore familiare e penale minorile - Paolo Sesti, neuropsichiatra, consulente Ctu Tribunale ordinario per i minorenni di Catanzaro.

 

 


di Marianna Andreoli | 12/09/2016

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile Il libro...mio amico 2017


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it