We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Altomonte (Cosenza) - Tutto esaurito per Ficarra & Picone. Il debutto del Festival con “Il Summer Night live” e il Mr Forest


Sulle note dell’Inno di Mameli, in onore dei 150 anni dell’Unità d’Italia, ha esordito la VI edizione del Festival Euromediterraneo di Altomonte. Più di mille spettatori, nello storico anfiteatro cittadino, al debutto della kermesse guidata dal Direttore artistico Enrico Provenzano. E come previsto – sottolinea testualmente una nota stampa a firma di Raffaella Salamina - è stato un vero trionfo, un sold out annunciato per lo spettacolo di  Ficarra & Picone e Mr. Forest “Il Summer Night live”, in esclusiva provinciale. Un varietà comico che vede riuniti per la prima volta sul palco dell’estate 2010 un cast eccezionale: Ficarra & Picone e il Mago Forrest per due ore di risate, accompagnati dallo stand up Gian Luca Belardi e dal pianista Lele Micò. A dare il via alla manifestazione il tradizionale saluto del Sindaco Gianpietro Coppola, dell’Assessore al turismo Enzo Barbieri, del Direttore artistico Enrico Provenzano e del Presidente dell’Unpli Domenico Bloise, un momento condotto da Francesca Pecora. “Anche questa volta presentiamo un grande cartellone. Il Festival Eurmoditerraneo- dichiara il Sindaco Coppola- cresce di anno in anno, un evento che mostra come la Calabria può fare grandi cose ed esportare un’immagine positiva”. “ Nell’edizione 2010  proponiamo esclusive regionali e provinciali. Veri e propri eventi di qualità- commenta il direttore Artistico Enrico Provenzano- il festival è oramai una kermesse di livello nazionale che si è aggiudicata il 3° posto su 293 progetti culturali presentati in un importante bando regionale, la dimostrazione che quando si lavora bene arrivano grandi risultati”. L’assessore Enzo Barbieri ringraziando le istituzioni intervenute e lo staff organizzativo dà appuntamento al pubblico alla Notte Bianca: “La notte di San Lorenzo, il 10 agosto- annuncia l’assessore- riproporremo, come di tradizione, stand enogastronomici, spettacoli, animazione più piccoli e tanta musica. Questa volta dedicata all’amore, ai pianobar e ai mitici anni ‘60”. Infine, Domenico Bloise ha ricordato i servizi offerti durante la manifestazione all’utenza. Il servizio navetta gratuito, attivo per tutte le serate del festival che partirà da Cosenza per portare il pubblico ad Altomonte. Basta prenotare chiamando il numero telefonico della Pro Loco Altomonte, allo 0981-948580. Resta la possibilità di acquistare i biglietti, non solo nelle prevendite consuete, ma anche su internet inviando un email a prolocoaltomonte@interfree.it.  Inoltre, il pubblico avrà anche la possibilità di ricevere informazioni sul Festival via SMS. Uno spettacolo esilarante e di grande successo, in scena il surreale duo comico siciliano e il mago più “folle” della tv si sono incontrati per tornare  sulle tavole del palcoscenico in uno spettacolo di puro cabaret. Ad aprire lo show il monologo di Gianluca Belardi, tra i comici più amati di Zelig.  Sono battute senza esclusione di colpi che toccano i temi cari alla comicità di Belardi. Dalla politica, alla famiglia, alla scuola, al rapporto genitori figli. E’ dal vivo che Gianluca Belardi esibisce tutti i suoi numeri: la capacità evocativa dei suoi racconti, l’ espressività, la presenza scenica e la sua comicità malinconica che dà vita a tante “storie” d’amore e ad un racconto sui giovani della periferia romana. Sul palco arriva, poi, il Mago Forest accompagnato, alla tastiera, dal maestro Lele Micò. Direttamente da “Mai dire martedì” con la Gialappa’s Band il Mago Forest ha entusiasmato il pubblico con i suoi sketch esilaranti e le sue buffe magie. A fargli da malcapitati valletti gli stessi spettatori scelti tra il pubblico con i più improbabili metodi.  Attesissimo sul palco il duo  più amato di Zelig e di Striscia la Notizia.  Ficarra e Picone son stati accolti dal calore del pubblico e da lunghi applausi. Uno show che ripropone sketch nuovi e rivisitati. E come in tv, su una scena minimalista, seduti sulle loro immancabili sedie hanno riproposto i  loro personaggi più amati: da Nati stanchi, alla gag del funerale. Sketch riletti, naturalmente prendendo  spunto dall'attualità. Non sono  mancate le contaminazioni e gli scambi di battute tra Ficarra e Picone, Mr Forest & Belardi, in questo nuovo entusiasmante show.   Prossimo appuntamento del festival Euromediterraneo, Domenica 1 agosto, alle ore 21, nell’anfiteatro cittadino, “Serata di Gala” con il maestro Raffaele Paganini.   Si alterneranno danze corali, intensi assolo e spettacolari passi a due. Le musiche utilizzate spazieranno da G. Puccini e G. Verdi, alle splendide canzoni di M. Sousa, Madredeus e G. Estefan, alle composizioni di M. Palmas e D. Pistoni per finire con il pirotecnico Sirtaki.

di Redazione | 28/07/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it