We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Alternanza scuola – lavoro, l’Ita di Rossano al Cibus di Parma


Un viaggio di istruzione per conoscere da vicino le migliori aziende agroalimentari del Made in italy e visitare una delle più importanti fiere di settore del mondo, il “Cibus” di Parma. È quello organizzato, nell’ambito del programma di Alternanza scuola -lavoro, dall’Istituto tecnico agrario Iis “Ettore Majorana” di Rossano per i giorni 9-10-11 maggio in quel di Parma, Ferrara e Cesena. La presentazione del viaggio è stata tenuta dal prof. Giovanni Mastrangelo presso la sede dell’Istituto in contrada Frasso. Hanno partecipato gli studenti e il dirigente scolastico, Pina De Martino. Tra gli interventi anche quello del responsabile marketing dell’Azienda agricola Donato Parisi, Claudio Azzaro. Sono 36 gli studenti dell’Ita che hanno dato adesione a questo importante momento formativo. Il programma prevede lunedì 9 maggio la visita all’Azienda zootecnica “Parmigiano reggiano dop” a Parma. Lo stesso giorno la visita alla Fiera “Cibus” e la visita al centro storico della città ducale, con tappa presso il Museo del vino. Martedì 10 maggio si inizia con la visita didattica all’Azienda “Prosciutto di Parma”, per poi spostarsi nella città di Ferrara dove si visiterà, sotto la guida esperta del Sig. Jacopo Diamanti, l’Azienda “Salvi”, leader a livello sia nazionale che internazionale nel settore dell’ortofrutta. Prima si farà visita alla “Salvi vivai”, subito dopo alla “Salvi frutta”. Nella giornata di mercoledì 11 maggio, ultimo giorno del viaggio, tappa a Cesena per visitare, accompagnati dal sig. Brasini, un’altra Aziendaleader nel settore ortofrutticolo da surgelati, la “Orogel”. Nel primo pomeriggio la partenza per il rientro in sede e l’arrivo previsto in serata. “Si tratta di un alto momento formativo per i nostri ragazzi – ha commentato il dirigente scolastico Pina De Martino, “in quanto andiamo a visitare alcune tra le aziende di grande prestigio nel panorama agro-alimentare del nostro Paese. Sono certa che per i nostri studenti sarà un viaggio d’istruzione indimenticabile, che rientra nel programma di alternanza scuola-lavoro, obbligatorio per tutti gli studenti”. “Per noi”, ha affermato il prof. Giovanni Mastrangelo, “l’obiettivo è quello di formare i ragazzi tecnicamente, facendo conoscere le aziende leader italiane, soprattutto quelle a marchio Dop e Igp”.

 


di Redazione | 09/05/2016

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it