We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cassano Allo Ionio (Cosenza) - Un successo la commedia “Un marito per mia moglie”


Sold out al teatro comunale di Cassano  per la commedia in due tempi di Mimmo Titubante, “Un marito per mia moglie”, portata in scena dalla compagnia della sezione teatrale dell’Associazione culturale Enotri di Lauropoli per la regia di Dino Pittelli. E così, dopo il successo di pubblico ottenuto la scorsa stagione con un altro lavoro sempre dello sceneggiatore romano, “ La Fortuna è cieca ma la sfiga ci vede benissimo”, ecco servito il nuovo  lavoro teatrale  del sodalizio di lauropoli accolto con fragorosi applausi dal pubblico che nelle due serate ha affollato il teatro in ogni ordine di posti. Nell’ormai affiatato e collaudato  cast, Mario Ferraro, Marisa Aloise, Giulia Castellano, Anselmo Santoro, Simone Di Bello oltre che Dino Pittelli che ha curato da par suo anche la regia coadiuvata dall’instancabile Peppino Miccoli. La scenografia, essenziale e ben riuscita, anche stavolta è stata firmata da Enzo Palazzo e realizzata da Vincenzo Atene. Mentre audio, musiche e luci sono state gestite da Liborio Salerno. La commediasi inserisce a pieno titolo nel filone cosiddetto degli equivoci o degli errori. Insomma si tratta di una pièce in cui l’equivoco la fa da padrone, creando situazioni comiche, qualche volta drammatiche, spesso paradossali, che portano lo spettatore a sorridere ed a ridere di gusto.Parla di un personaggio ipocondriaco, Paolo(Mario Ferraro), convinto che ormai sia iniziato, inesorabilmente il suo conto alla rovescia. In questo contesto si aggiunge poi una mogliettina fin troppo paziente, Diana(Marisa Aloise), un collega premuroso, un'amica fuori di testa, un impresario di pompe funebri troppo frettoloso, un ex fidanzato disponibile. L’irrefrenabile voglia di Paolo di mettere tutto a posto prima di lasciare per sempre questa breve vita, si intreccia in una in una storia fatta di equivoci, di situazioni divertenti e paradossali. La commedia andata in scena rientra nella rassegna “L’altro Teatro”, inserita nell’ambito della 10° stagione teatrale organizzata dall’Associazione Novecento, per la direzione artistica di Benedetto Castriota e patrocinata dall’amministrazione comunale di Cassano.

Soddisfatto per l’esito delle due serate il regista nonché presidente dell’Associazione Dino Pittelli: “Scopo principale del nostro lavoro, precisa, è quello di portare la gente a teatro   per far trascorrere loro un momento di relax e di spensieratezza. Staccare  la spina da quelli che sono i problemi che ognuno di noi   ha. Evadere, ridendo e sorridendo e, nel contempo, aggiunge Pittelli, proporre un momento di socializzazione e di formazione perché,  qualsiasi genere affronti, dal drammatico al comico, il teatro è sempre educativo, formativo e terapeutico.


di Redazione | 04/05/2016

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it