We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Commissione Mensa scolastica, i pentastellati criticano i tempi biblici per la costituzione


“Dopo sei mesi dall'inizio delle attività didattiche e, a soltanto due mesi dalla conclusione, il Comune di Crosia ha provveduto a nominare i componenti della Commissione mensa per la verifica del servizio di refezione delle locali scuole d'infanzia e media, per l'anno scolastico 2015/2016”. E’ quanto sottolinea in un’apposita nota il Movimento Cinque Stelle di Mirto Crosia. I referenti della stessa forza politica che fa capo a Beppe Grillo si pongono un quesito: “Stante tale situazione, ci chiediamo come possa essere rispettata la promessa fatta in tempi non sospetti dal sindaco, in merito ai controlli di ispezione periodici sull'idoneità e la qualità del servizio?” Inoltre, chiedono all’esecutivo comunale, guidato dal sindaco Antonio Russo, “ove ci fossero sopralluoghi già effettuati, di prendere visione dei relativi verbali e delle relative schede di valutazione, per accertarne l'effettiva conformità dei parametri riscontrati agli standard di sicurezza”. Come si ricorderà, nei giorni scorsi abbiamo trattato tale argomento. E’ stato sottolineato che nel contratto d’appalto, in realtà, è prevista l’istituzione di un’apposita commissione con compiti di verifica e discussione delle problematiche inerenti la gestione del servizio. Avendo l’Istituto comprensivo Crosia Mirto comunicato i nominativi dei genitori e docenti resisi disponibili a far parte della suddetta commissione, il responsabile del Settore Amministrativo del Comune ionico, , ha determinato che la Commissione sarà costituita dallo stesso responsabile del Settore Amministrativo, dal dirigente scolastico della scuola interessata al servizio o suo delegato, dai rappresentanti dei genitori, dai rappresentanti dei docenti di ogni plesso scolastico e dall’ufficiale sanitario. Della commissione per il servizio di ristorazione scolastica, per  l’anno scolastico 2015/2016 sono stati nominati i seguenti componenti: il responsabile del Settore amministrativo del Comune, il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo cittadino (o suo delegato), l’ufficiale sanitario mentre per i docenti e i genitori: dal plesso di Via dell’Arte Anna Maria Campana (docente) e Simona Simonetti (genitore), plesso Sottoferrovia Rosa Grillo (docente) e Teresa Arcidiacone (genitore), plesso Sorrenti Rosalba Vitale (docente) e Maria Assunta Pometti (genitore), plesso Via Nazionale Maria Rosaria Salvatore (docente) e Vanes Grasso (genitore).


di Redazione | 09/04/2016

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it