We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Comunali 2016, CcI-Pd stringono un patto per la città


Sarà l’imprenditore Stefano Mascaro a guidare alle prossime elezioni Amministrative di primavera la coalizione civica nata dalla sintesi politica del Partito Democratico e del movimento nazionale Il Coraggio di Cambiare l’Italia. Un vero e proprio Patto per la Città voluto per perseguire gli interessi esclusivi di Rossano e del suo territorio, con l’obiettivo di aggredire e risolvere i problemi e le tante questioni aperte: dalla carenza di infrastrutture alla Sanità, per finire alle politiche per il turismo, lo sviluppo ed il sociale.L’annuncio della nascita del Coordinamento civico elettorale CcI-Pd, è stato dato a termine di un incontro programmatico tenutosi nel pomeriggiodi venerdì 18 marzo al quale hanno partecipato per il movimento Il Coraggio di Cambiare l’Italia, il presidente nazionale Giuseppe Graziano, il coordinatore provinciale Aldo Marino ed il coordinatore civico Vincenzo Scarcello, e per il Partito Democratico, il segretario regionale Ernesto Magorno, il presidente della federazione di Cosenza, Luigi Guglielmelli ed il coordinatore cittadino, Antonio Caputo.Intanto, per il prossimo martedì 22 marzo, alle Ore 16, presso la sala meeting dell’Hotel Roscianum, in contrada Sant’Irene, è convocata la conferenza stampa di presentazione del candidato Sindaco alla presenza dei vertici territoriali, regionali e nazionali delle forze politiche a cui fa riferimento la nuova coalizione civica.Abbiamo stretto un patto per la Città – fanno sapere dal Coordinamento civico elettorale CcI-Pd – condividendo la volontà di avviare un cammino comune perché crediamo che i gravi problemi di questo territorio debbano essere affrontati insieme e senza alcuna pregiudiziale politica o di appartenenza partitica. Dall’incombente e persistente inefficienza del servizio sanitario, passando per le carenze infrastrutturali e della mobilità, finendo alla questione Enel e alla necessità di garantire un percorso turistico-culturale ampio per la Città del Codex, crediamo che serva un’Amministrazione comunale forte e autorevole che possa governare la fase straordinaria che sta attraversando la cittadinanza rossanese. Ed è questa l’unica priorità ed il solo interesse che lega le varie anime della coalizione. In questa direzione non è casuale nemmeno – aggiungono i due Dirigenti – la scelta del candidato sindaco. Il coordinamento elettorale Pd-CcI ha individuato, da un ventaglio di nomi qualificati, la figura di Stefano Mascaro perché è una personalità autorevole, conosciuta e stimata in Città e che ha le caratteristiche giuste per rappresentare, in tutte le sedi, la comunità. Mentre assistiamo in questi giorni alla parcellizzazione dei ceti politici cittadini, spinti dal solo individualismo, Mascaro – concludono - è l’emblema di un progetto aggregante, che vuole fare sintesi e andare al cuore delle questioni, per risolverle.

 


di Redazione | 21/03/2016

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it