We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Rapani: “Mobilità, la Calabria non è solo Cosenza e Catanzaro”


“La Calabria non è solo Reggio, Cosenza e Catanzaro e la Sibaritide non rappresenta solo un serbatoio di voti da utilizzare alla bisogna: se lo mettano bene in testa.

Non manca giorno in cui non si legga sulla stampa regionale di metro leggera Cosenza-Rende, forse da allungare fino a Catanzaro, o di investimenti regionali dappertutto tranne che da noi.

E lo Jonio, appunto? Se è destinato da macabri disegni alla regressione, allora sappiano che non lo consentiremo a nessuno. Anche noi pretendiamo considerazione, partendo dal diritto alla mobilità che qui non esiste più da anni.

Se è vero com’è vero che grazie ai Por 2014-2020, Unione Europea ha previsto una spesa di oltre 223 milioni euro di euro per i sistemi di trasporto sostenibili, ci chiediamo e chiediamo se vi sia la effettiva volontà di investire anche qui per un progetto, la metro leggera Sibari-Crotone, per la quale esiste già un protocollo di intesa firmato fra Regione e Trenitalia che prevede l’acquisto di due locomotive ad alta velocità da destinare alle ferrovie ioniche.

Di quei 223 milioni euro, non prendiamo una equa spartizione territoriale che sappiamo non avverrà mai, quantomeno l’investimento delle “briciole”, i 23 milioni che da queste parti farebbero molto comodo e permetterebbero il rilancio anche turistico del territorio. Ernesto Rapani - Candidato a sindaco di Rossano
Dirigente nazionale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale

 


di Redazione | 28/02/2016

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it