We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Longobucco (Cosenza) - Servizio civile nazionale, 16 volontari cercasi. Contrastare spopolamento centro storico e Vivi Parco Sila


Servizio cvile nazionale, 16 volontari verranno coinvolti in due progetti del Comune. Quattro di essi, da impiegare con Garanzia Giovani, si occuperanno della valorizzazione dei centri storici per contrastare lo spopolamento; 12 (6 volontari per ciascuna sede) parteciperanno al progetto Vivi il Parco Nazionale della Sila.   È sul sito del Dipartimento della Gioventù e Servizio Civile Nazionale il bando per 449 volontari da impiegare nei progetti per l’attuazione del Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani 2014/2015 nella Regione Calabria.   Il Comune di Longobucco è associato con l’associazione Piccola Italia di Crotone, alla quale sono stati approvati complessivamente 8 progetti con un impiego complessivo di 190 volontari.   Tutti i ragazzi e le ragazze interessati, in possesso dei requisiti richiesti, possono fare domanda entro LUNEDÌ 8 FEBBRAIO alle ORE 14.   Sono disponibili e consultabili sul sito istituzionale del Comune (http://www.comunelongobucco.eu/) i progetti.

di Redazione | 09/01/2016

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it