We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Pedro’s, ecco la pizza più social che c’è


Pedro’s, un’App per prenotare dallo smartphone la propria pizza e rimanere aggiornati sugli eventi e le iniziative in programma. Realizzata da Fabio Pugliese, amministratore unico di Sitacem.com è ora disponibile su Google Play e App Store, per Android e Ios. Ecco la pizza più social che c’è. È già boom di download.   Che sia al taglio o rotonda; mangiata in compagnia di una sola persona o insieme ad un’intera comitiva; comodamente servita a tavola o presa e portata a casa. La pizza è sempre stata sinonimo di convivialità e voglia di stare insieme. Nasce da qui, dai sentimenti di condivisione alla base di questo momento, l’idea di rendere ancora più social il rapporto reciproco e prezioso che lega Pietro Tangari, per tutti PEDRO’S, ai propri clienti. Un’App di servizio, innovativa e tecnologica.   Sull’applicazione da scaricare sul proprio telefonino viene offerta la possibilità di prenotare una pizza, una teglia oppure un tavolo. A Rossano, presso la Galleria S.Filomena o a Cariati, presso la pizzeria di Via Stefano Patrizi. Le prenotazioni via modulo online vanno fatte 12 ore prima.   Facile da utilizzare e infallibile. È così che Sitacem.com ha programmato l’applicazione commissionata da Pedro’s. L’App ha superato tutti i test: non c’è possibilità di sbagliare. Ogni volta che si prenota o si lascia un commento, si riceve un feed-back. Grazie al sistema push, inoltre, l’utente riceve le notifiche sul proprio cellulare ogni volta che si pubblica un aggiornamento.    Per agevolare la scelta sull’app “PIZZERIA PEDROS” c’è anche il menu delle pizze, comprese quelle speciali; quello della cucina con gli antipasti, i primi piatti, i secondi di pesce e di carne, i contorni e la rosticceria. Nel 2016 saranno inserite anche quelle identitarie: quella al Tartufo del Pollino, quella con la polvere di Liquirizia Amarelli ed i petali di carciofi, la Codex, e la Pizza per Slow Food con i due presìdi Moscato di Saraena e Caciocavallo di Ciminà.   È possibile utilizzare anche il format per richiedere altre informazioni e attraverso la partecipazione al sondaggio è possibile contribuire a migliorare il servizio con suggerimenti e segnalazioni. Lanciata da pochi giorni, i programmatori della SITACEM, hanno già ricevuto le prime foto dagli affezionati clienti di PEDRO’S: sono le immagini degli interni o dei piatti ordinati e immortalati in uno scatto fotografico prima di essere assaporati.

di Redazione | 01/01/2016

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it