We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catanzaro (Cosenza) - Lo spettacolo comico musicale del Quartetto Euphoria travolge la sala del Consiglio


La musica al centro. A farla amare comincia tu, il festival promosso dall’Amministrazione comunale e diretto da Antonio Pascuzzo continua a registrare una straordinaria partecipazione di pubblico. Per consentire ai tanti cittadini intervenuti di fruire gratuitamente del concerto del Quartetto Euphoria in una location non convenzionale come la sala del Consiglio comunale, e grazie alla disponibilità delle artiste, si sono svolti due set da 45 minuti ciascuno. Lo scatenato Quartetto Euphoria è composto da Marna Fumarola e Suvi Valjus (violini), Hildegard Kuen (viola) e Michela Munari (violoncello). Ad animare la sala del Consiglio comunale uno spettacolo esilarante: bastano pochi minuti e la confusione si sostituisce alla logica. Massimo stupore quando il quartetto si trasforma sotto gli occhi del pubblico: gli archetti diventano oggetti di scena e gli strumenti rivelano possibilità di utilizzo impensate. Il pensiero di fondo qui è che la musica abbia bisogno di essere, oltre che ascoltata, vista e gustata. Per una notte, l’Aula rossa, spesso teatro di accesi confronti tra le parti politiche, ha ritrovato l’armonia grazie all’esilarante spettacolo del Quartetto Euphoria. I cittadini hanno assistito allo spettacolo comodamente seduti sugli scranni della sala consiliare.

di Redazione | 01/01/2016

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it