We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Odissea 2000 concorso per le scuole. A gennaio la 2 edizione con Ass. Ruskia


Continuare a stimolare, nelle nuove generazioni, la conoscenza della storia locale, attraverso l'approfondimento su altre epoche storiche, come condizione naturale ed essenziale per un più coerente sviluppo socio-economico territoriale. Seconda edizione del Premio “CONOSCERE LA STORIA DEL TERRITORIO”, al via. I giochi nel '400 a Rossano e nell'Italia dell'epoca, ecco il tema di quest’anno. I bambini delle scuole elementari dovranno dimostrare capacità progettuale.   Sono, questi, gli obiettivi dell’iniziativa socio-culturale che il management dell’ODISSEA 2000, dopo il successo in termini di partecipazione e qualità degli elaborati presentati nella fortunata prima edizione, intende proporre agli studenti delle scuole elementari della Città del Codex. Patrocinato dal Comune di Rossano, il Concorso è organizzato, per l’anno scolastico 2015-2016 in partnership con l’associazione RUSKÌA, così come si chiamava Rossano nel Medioevo, con la quale si è sin da subito condiviso l’obiettivo sotteso all’iniziativa: far conoscere la storia del territorio. Vista l’esperienza maturata nel campo dal sodalizio culturale guidato da Riccarda STABILE e Francesca LUPO, protagonista nella passata stagione estiva dei laboratori ludico-didattici rivolti ai piccoli ospiti del Parco, è stata affidata a loro la scelta del tema, che coniuga la responsabilità sociale d’impresa e la volontà di valorizzare la cultura partendo dal basso.   Pronti, ricerca, via! La nuova sfida per gli under 10 è quella di cimentarsi nella realizzazione di un elaborato grafico che racconti, nero e colore su bianco, quali erano i giochi praticati nel ‘400.Un’apposita giuria selezionerà i lavori presentati dalle classi premiando i disegni più belli e maggiormente interessanti dal punto di vista creativo, della fantasia e dell'idea progettuale adattabile al presente.   La seconda edizione del Concorso sarà impreziosita dalla realizzazione di un opuscolo sulla storia di Rossano del 1400 a cura dell’Associazione RUSKIA che ha già promosso pubblicazioni simili nell’ambito del concorso “Disegna, scrivi e …Vinci”. Dalle origini di Rossano con il volumetto, tutto da colorare, la FAVOLA di CLOE e GLAUCO, al medioevo bizantino raccontato in QUANDO GLI IMPERATORI ARRIVARONO A ROSSANO fino al volume SAN BARTOLOMEO E LA STORIA DELLA CHIESA DEL PATIRE. Favole e creative narrazioni didattiche scritte allo scopo di insegnare, ai bambini della scuola dell’infanzia e dei primi anni della scuola primaria, le origini della Città del Codex. Come per la prima edizione del concorso, conclusasi il 6 Maggio con la consegna dei premi, dedicata alla valorizzazione dell'identità magno greca cui è ispirato l'Acquapark di Rossano, l’obiettivo sotteso di questa seconda edizione era e rimane quello di continuare a promuovere la conoscenza della storia locale, nei più piccoli, invitandoli a studiare il passato orientati al presente, con approccio innovativo e con creatività, dimostrando capacità di adattare nell'oggi idee, soluzioni, tradizioni ed esperienze di epoche passate. Ciò che sarà richiesto ai piccoli designer, futuri eco-ingegneri e architetti green è di dimostrare capacità progettuale per fare in modo che la loro proposta concettuale possa essere concretamente realizzata.

di Redazione | 31/12/2015

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it