We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Confindustria, il 26 luglio presentazione del volume “Attraversando la crisi”, il Rapporto sull’economia calabrese


Sarà presentato lunedì 26 luglio il volume “Attraversando la crisi”, il Rapporto sull’economia calabrese del 2009 e del primo trimestre 2010 di Confindustria Cosenza, alla presenza del Presidente della Giunta regionale calabrese Giuseppe Scopelliti. La manifestazione, che inizierà alle 18,30 presso la sede cosentina dell’Assindustria – riferisce una nota della stessa Confindustria Cosenza - prevede l’illustrazione dello studio economico a cura del Direttore di Confindustria Cosenza Rosario Branda e della professoressa di Economia dell’Università della Calabria e curatrice del rapporto Rosanna Nisticò, gli interventi dei Presidenti di Confindustria Calabria Umberto De Rose e di Confindustria Cosenza Renato Pastore e di Giuseppe Gaglioti, Presidente della Camera di Commercio di Cosenza. L’intervento conclusivo sarà tratto proprio dal Governatore della Calabria Scopelliti. <<La presentazione del Rapporto congiunturale sull’economia calabrese - spiega il Presidente degli Industriali cosentini Renato Pastore- è diventato negli anni un appuntamento di grande interesse ed un momento di confronto tra le istituzioni, gli imprenditori e la classe politica nel suo complesso. Un’occasione per discutere sulle prospettive di sviluppo e sui dati e tendenze tracciate con rigore scientifico nello studio>>. Nel Rapporto “Attraversando la crisi” è riportato che la regione sta attraversando una fase congiunturale non semplice da definire e caratterizzata da segnali contrastanti. “La bassa propensione all’export e la specializzazione produttiva in settori in una certa misura protetti dalla concorrenza esterna hanno finora tenuto al riparo l’economia regionale dalla crisi. Tuttavia – si legge nello studio- queste stesse caratteristiche strutturali potrebbero essere  la ragione di una più lenta e più bassa ripresa nel momento in cui si venissero a creare condizioni favorevoli alle esportazioni, quali ad esempio il deprezzamento dell’euro rispetto al dollaro, che potrebbero accompagnare una crescita dell’economia sotto la spinta di una maggiore competitività dei prodotti italiani rispetti a quelli esteri>>.

di Redazione | 21/07/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it