We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Accoglienza stranieri, ok Comune a Bando Ministero


Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (Sprar), la Giunta ha deliberato la partecipazione all’avviso pubblico del Ministero dell’Interno per la presentazione di progetti di accoglienza degli stranieri e dei loro familiari richiedenti o titolari di protezione internazionale e umanitaria.   A darne notizia è l’Assessore alle Politiche Sociali Marisa CHIURCO (foto)  sottolineando come questa ulteriore iniziativa potrà rappresentare un’occasione lavorativa per tutte quelle associazioni che, avendone i requisiti, intenderanno partecipare fornendo un servizio mirato, diverso da quello solitamente presente nei centri di accoglienza e che sarà sicuramente prezioso per la comunità d Corigliano.   Il contributo, se concesso, sarà finanziato dal Fondo Nazionale per le Politiche ed i Servizi dell’Asilo (FNPSA) al 95% della spesa totale. Il restante 5% verrà cofinanziato attraverso beni, servizi o personale.    Il Comune potrà avvalersi di uno o più organismi attuatori dei progetti di accoglienza. Questi devono possedere una pluriennale e consecutiva esperienza, comprovata da attività e servizi in essere al momento della presentazione della domanda. È disponibile sul sito Istituzionale del Comune la documentazione per la manifestazione d’interesse.

di Redazione | 23/12/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Affittasi garage Via Meucci Mirto Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it