We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Longobucco (Cosenza) - Grande attesa per il VII Capodanno in piazza


  Cresce l’attesa per il tradizionale Capodanno nel cuore del centro storico di Longobucco. Giunto alla sua settima edizione, è diventato ormai uno dei più partecipati di tutta la Sibaritide. Piazza Matteotti si appresta ad accogliere migliaia e migliaia tra residenti e ospiti dei comuni vicini, montani e costieri, così come accaduto negli anni scorsi. Un Capodanno all’insegna della tradizione, a 780 metri sul livello del mare, travolti dal turbinio incalzante del ritmo di pizzica ai piedi della secolare Torre Campanaria normanna.   Lo spettacolo con il quale si saluterà l’arrivo del nuovo anno avrà inizio alle ORE 21. L’evento, a cura della Pro Loco di Longobucco, sarà preceduto dall’accensione della tradizionale focarina di Capodanno in Piazza Sfera alle ORE 17. Alle ORE 18 verranno distribuiti dei rustici tradizionali in Piazza Matteotti che, allo scoccare della mezzanotte, sarà illuminata dallo sfavillio dei fuochi pirotecnici. Capodanno chiuderà, almeno per il 2015, un intenso periodo di eventi ed iniziative natalizie.   GIOVEDÌ 24 alle ORE 18 in Piazza Sfera si accenderà, come da tradizione, il grande falò detto la focarina di Natale attorno al quali i cittadini potranno riscaldarsi trascorrendo tutti assieme la Notte Santa. Seguirà un’esibizione del Coro Polifonico e della Banda Musicale a cura della parrocchia Santa Maria Assunta. A Natale, VENERDÌ 25, alle ORE 17,30 in Piazza Matteotti si terrà lo spettacolo dal titolo La Notte Santa a cura del Gruppo teatrale Longoburgensis . Alle ORE 18 è previsto l’arrivo di Babbo Natale a cura della parrocchia Santa Maria Assunta. La stessa parrocchia SABATO 26 presenterà la III edizione del presepe vivente. Un altro presepe vivente verrà proposto dalla parrocchia Sacro Cuore DOMENICA 27 alle ORE 18 (frazione Destro). MERCOLEDÌ 30 nella chiesa Sacro Cuore alle ORE 19 si terràil concerto di fine anno a cura della omonima parrocchia.   Gli eventi si concluderanno MERCOLEDÌ 6 GENNAIO alle ORE 10 con il passaggio dei re magi da Via della Pace fino alla chiesa della Santa Maria Maddalena a cura della parrocchia Santa Maria Assunta.-

di Redazione | 23/12/2015

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it