We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Malito (Cosenza) - Il Comune di Malito aderisce al sistema Pst della società calabrese Sportello attività produttive


Anche Malito, Comune della Valle del Savuto, ha aderito al sistema “Pst” - Programma di sviluppo territoriale”. L’accordo è stato raggiunto proprio in questi giorni da Carmine Scarpino, Sindaco di Malito, e Peppino Bonanno, Amministratore Unico di SAP S.r.l., società che ha elaborato il sistema. «Il Programma di Sviluppo Territoriale, nello specifico – ha spiegato Peppino Bonanno – è stato ideato per i Comuni Italiani dalla società Sportello Attività Produttive S.r.l., e si basa su due elementi: primo, un sistema di comunicazione, altamente tecnologico, grazie al quale il Sindaco e gli Assessori della Giunta saranno costantemente aggiornati su tutti i Finanziamenti Pubblici ai quali potrà partecipare l’Ente. Secondo, per rendere più performante il sistema, al Comune, inoltre, verrà attivata una piattaforma informatica per la divulgazione dei Finanziamenti Agevolati e delle Agevolazioni finanziarie riferiti, rispettivamente, alle aziende ed ai cittadini, con l’obiettivo di portare a conoscenza della cittadinanza tutte le opportunità finanziarie alle quali potranno partecipare». L’obiettivo è promuovere e garantire la diffusione delle informazioni sulle numerose forme di agevolazioni – come contributi a fondo perduto ed agevolazioni finanziarie – di cui buona parte degli enti locali, delle aziende e dei cittadini non usufruiscono, né fanno richiesta, per mancanza di informazioni e/o per ritardi nelle comunicazioni.

di Redazione | 18/12/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it