We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Seminario non condivide l’atteggiamento del suo partito (Pd). Dure critiche


 E’ in itinere la campagna di tesseramento presso la sezione cittadina del Partito democratico. Intanto, non manca il dibattito politico all’interno della forza politica di centrosinistra. Una discussione che si fa sempre più incandescente. Stavolta a intervenire è stato Santo Seminario (foto), capogruppo in seno al Consiglio comunale di Crosia del gruppo “Pd- Costruiamo il futuro”, nonché  ex coordinatore della stessa sezione locale. Seminario non condivide la gestione politica che negli ultimi mesi è stata portata avanti all’interno del suo partitoci. Innanzitutto ci tiene a ribadire che lo scorso 12 luglio <<non c'è stato alcun congresso autorizzato dal segretario provinciale del Pd di Cosenza perché rinviato dallo stesso segretario con apposita circolare>>. Ha rimarcato, inoltre, che <<nello stesso giorno una fazione di iscritti si è riunita e ha nominato un proprio coordinamento>>. Inoltre, ha sottolineato che in questi mesi ha ritenuto opportuno non fare <<alcuna polemica nel merito a ciò>>. Ne è dimostrazione il fatto che la sua presa di posizione, <<inviata al segretario provinciale e al segretario regionale, non è stata resa pubblica e che solo oggi porta, attraverso la stampa, all’attenzione dei militanti e all'opinione pubblica, proprio per dare ragione ai valori di un partito che si chiama democratico e che da tale si è comportato fin al 12 luglio 2015>>. E ha commentato. <<Spero che al più presto il Pd ripristini i valori democratici>>. Non basta. Il commento di Seminario va oltre. <<Cosa diversa, invece, è stata l'azione di una fazione, che a coinvolto anche ignari iscritti, che ha volutamente calpestare ogni regola democratica e, allo stesso tempo, ha voluto indebolire la stessa azione del gruppo consiliare che ho l'onore di presiedere, a vantaggio di un'amministrazione comunale a cui in effetti ha regalato la vittoria elettorale e adesso la rafforza politicamente>>. Intanto, nella missiva che lo scorso mese di luglio Seminario ha inviato al segretario provinciale e a quello regionale del partito e che, solo ora  ha trasmesso agli organi di stampa, ha effettuato un excursus della vicenda crosiota, partendo da un’assemblea di circolo del 12 giugno scorso.  

di Redazione | 15/12/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it