We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catanzaro (Catanzaro) - Asp, numerose attività per il personale sanitario, tecnico e amministrativo


 Tra corsi già conclusi e quelli in itinere, continua il percorso formativo per il personale dell’Asp di Catanzaro attraverso le numerose iniziative pianificate dall’unità operativa Formazione e Qualità, diretta dalla dott.ssa Clementina Fittante. Il personale amministrativo di alcune unità operative è stato di recente impegnato in quattro giornate di studio dedicate agli aspetti normativi riferiti alla contrattualistica pubblica e alle procedure di gara. Un contesto in continua evoluzione e riforma, di particolare complessità tecnica, che richiede una sempre maggiore interprofessionalità ai responsabili delle procedure di gara (RUP). La situazione per gli acquisti sanitari viene, poi, aggravata dalla funzione istituzionale di tutela della salute che non ammette ritardi di approvvigionamento, un aspetto strettamente che non può prescindere da una nuova forma di pensiero e mentalità oltre che dai riflessi sugli assetti organizzativi e gestionali delle stazioni appaltanti e non solo degli addetti agli acquisti. Gli argomenti del corso sono stati approfonditi con il contributo dell’avvocato Francesco Balsamo, dirigente Confindustria di Catanzaro. Si è concluso, inoltre, il corso sull’analisi del sistema della contabilità analitica, uno dei moduli di un percorso più ampio dedicato all’iter attuativo della certificabilità e alla revisione del Manuale delle procedure amministrative. L’iniziativa coinvolge le rappresentanze di diverse unità operative amministrative, tecniche e sanitarie sotto la guida dei docenti Prof. Niccolò Persiani, facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Firenze e dott. Francesco Taiti di Firenze, esperto in economia aziendale. La scorsa settimana, invece, si è tenuto il corso sul tema “Le competenze di base del counseling in ambito sanitario”, un’attività finalizzata a supportare una persona che sente il bisogno di essere aiutata a risolvere un problema o a prendere una decisione e che si basa su un’efficace processo comunicativo, fatto di  ascolto, abilità e strategie comunicative e relazionali e di un’efficace integrazione tra le diverse figure professionali. Destinatari dell’iniziativa sono gli operatori del Dipartimento di prevenzione, seguiti dalle docenti provenienti dall’Istituto Superiore di Sanità, Barbara De Mei, del Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della Salute e Anna Maria Luzi, responsabile dell’unità operativa Ricerca psico-socio-comportamentale, Comunicazione, Formazione.

di Redazione | 15/12/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it