We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Reggio Di Calabria (Reggio Calabria) - Lsu – Lpu, è ottimista il consigliere regionale Bevacqua


I 50 milioni di euro inseriti nel decreto legge “Giubileo”, per la compartecipazione statale alla stabilizzazione degli Lsu-Lpu calabresi, rappresentano un chiaro segnale – afferma il consigliere regionale Mimmo Bevacqua (foto) – delle azioni da tempo intraprese e dell’attenzione che il governo nazionale intende prestare a una problematica che si trascina da troppi anni e che deve trovare il suo risolutivo punto fermo. Come preannunciato dall’on. Stefania Covello, – continua Bevacqua - si tratta di una prima risposta necessaria ma non sufficiente. Una risposta che, comunque, offre la possibilità di intraprendere iniziative tali da sanare le posizioni di migliaia di lavoratori e mette in piedi le condizioni per avviare e condurre a termine, entro tempi strettissimi, una soluzione equa e soddisfacente. Sono certo – conclude Bevacqua – che, nei prossimi giorni, grazie al lavoro di squadra dei parlamentari calabresi del PD, e grazie anche al sostegno del capogruppo Ettore Rosato, sempre vicino alle problematiche calabresi, otterremo quei risultati utili che attendiamo e per i quali ci stiamo impegnando. Naturalmente, come Consiglio regionale, insieme al Presidente Oliverio, vigileremo e ci adopereremo affinché tali provvedimenti potenziali si attualizzino nel miglior modo possibile, continuando in piena coscienza a svolgere quel ruolo che una terra tanto travagliata rende particolarmente difficile e delicato ma, proprio per questo, altamente gratificante allorché si riescano a produrre concrete realtà positive. 

di Redazione | 05/12/2015

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it