We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Riqualificazione urbana, richiesta di acquisto area Ffss


Riqualificare l’area antistante la Stazione Ferroviaria. Migliorare l’agglomerato urbano con una nuova viabilità e, di conseguenza, contribuire in modo determinante anche allo snellimento del traffico cittadino.   Sono, questi, gli obiettivi sottesi all’approvazione della delibera di Riqualificazione Urbana dello Scalo di Corigliano. Questa prevede l’approvazione di uno schema di accordo per l’acquisizione di un area della Rete Ferroviaria Italiana Spa (RFI) da parte del Comune di Corigliano. A darne notizia è l’assessore ai lavori pubblici Raffaele GRANATA.   L’acquisto di quest’area – dichiara l’assessore – consentirà al Comune la demolizione di una parte dell’attuale recinzione posta fra Via Sicilia e l’area di proprietà delle Ferrovie dello Stato, trasformando un’area abbandonata ed inutilizzata in una piazza che sia a servizio della collettività con beneficio della cittadinanza. Per questi motivi – conclude GRANATA – si è ritenuto opportuno procedere con l’approvazione di uno schema di accordo con RFS. Attualmente siamo in attesa di una risposta da parte del direttore di questa Società.   La possibilità di acquistare l’area, da parte dell’Amministrazione, è connessa al finanziamento Programma Operativo Regionale (POR) / Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) del 2007/2013.

di Redazione | 01/12/2015

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50 IonioNotizie per la tua pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it