We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Perugia (Perugia) - Cena dei vicini di casa, al Bellocchio l’iniziativa coordinata dall’Ufficio della Cittadinanza Berioli


Con l’intento di promuovere la costruzione di una rete sociale e di favorire legami tra le famiglie residenti, facilitando lo sviluppo di un maggiore senso di appartenenza e socialità all’interno del proprio quartiere, è stata promossa presso il Cva La Piramide di Madonna Alta, una Cena dei vicini di casa proposta di alcuni residenti della zona del Bellocchio. Piatti tipici umbri, rumeni ed ecuadoregni, grazie alla collaborazione di tutti i partecipanti, hanno messo a tavola, insieme, operatori sociali, genitori, nonni e bambini. Il senso dell’iniziativa, alla quale ha partecipato l’assessore Andrea Cernicchi, - riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Perugia - è essenzialmente quello di creare occasioni di incontro tra generazioni e culture molto diverse, ma che condividono la qualità dello stare insieme trasmettendo alle nuove generazioni valori quali la correttezza, l’apertura e la disponibilità verso l’altro. La cena dei vicini di casa è stata proposta in seguito a un progetto di animazioni territoriali che si sono svolte nella piccola area verde interna al centro commerciale L’Ottagono, tra Via Bellocchio e Via Martiri dei Lager, durante gli scorsi mesi di maggio e giugno. Il progetto è promosso dall’assessorato ai Servizi Sociali e Culturali del Comune di Perugia, U.O. Servizi Sociali, coordinato dall’Ufficio della Cittadinanza Berioli e gestito in collaborazione alla cooperativa sociale ASAD.

di Redazione | 19/07/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it