We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Longobucco (Cosenza) - Il longobucchese Pierfrancesco Madeo il 12 settembre al Festival di New York


Pierfrancesco Madeo il giovane, diversamente abile, di Longobucco, affetto da Distrofia Muscolare Duchenne cantautore, parteciperà al Festival di New York domenica 12 settembre presso il Teatro del Christ The King H.S., Middle Village, La manifestazione canora sarà trasmessa in diretta anche su Rai International. Pierfrancesco Madeo vive a Longobucco con i propri genitori che fin dall’inizio hanno concepito la disabilità del figlio non come una menomazione ma come un’opportunità. Il papà Pietro, in particolare, presidente provinciale della Sezione Uildm, Unione Lotta alle Distrofie Muscolari, ha sempre seguito Pierfrancesco mettendolo in grado non solo di accettare la malattia ma di trarre da essa tutte quelle potenzialità ed opportunità che ogni giovane conserva. A 17 anni Pierfrancesco si rende conto di avere una passione innata per il canto e decide di inscriversi nella scuola di Canto "Giuseppe Verdi" di Rossano al fine di affinare la tecnica vocale. Con grande forza e passione Pierfrancesco persevera nel suo obiettivo e comincia ad esibirsi sui palchi di Festival, piazze italiane e locali. Nel 2003 partecipa al suo primo concorso, interpretando il brano “Raccontami” di Francesco Renga vincendo il premio "3° classificato corso musicale nuovi talenti associazione a.c.a.m. San Giacomo D'acri (Cosenza)". Nell'Estate dello stesso anno, ottiene l'attestato come “Miglior talento 2003” a Rossano (Cs). Sempre nel 2003, Pierfrancesco incide il suo primo album amatoriale di Cover, chiamato "L'inizio", titolo sicuramente azzeccato per segnare proprio l’inizio della sua carriera, attualmente in evoluzione. Nel Febbraio 2004 partecipa al Festival Mia Martini: passa il primo turno interpretando “Sere Nere” di Tiziano Ferro e successivamente passa il secondo turno interpretando “La Forza della vita” di Paolo Vallesi. Pierfrancesco si prepara alla semifinale scrivendo e componendo il suo primo inedito, “Sento”, in collaborazione con il musicista Egert Pano. Tuttavia la canzone, pur avendo fatto grande presa sul pubblico, non viene apprezzata dalla giuria, facendo terminare l’avventura di Pierfrancesco al Festival Mia Martini. Nello stesso anno Pierfrancesco partecipa anche al Festival di Napoli passando vari turni, interpretando la drammatica “Tracce di te” di Francesco Renga. Anche in questa occasione è richiesta l’esecuzione di un brano inedito, così Pierfrancesco scrive “Amica Forever”, che lo porta fino alle semifinali del concorso. Sempre nel 2004, Pierfrancesco riceve la targa “Ricordo festa del lavoro 1° maggio 2004” a Rossano. Il 2005 è l’anno della svolta: infatti Pierfrancesco partecipa e vince, interpretando “Angelo” di Francesco Renga, al concorso Armonia fra le note promosso dall’Associazione socioculturale Firmo (Cosenza). Nello stesso anno incide un cd che comprende i suoi inediti e le migliori cover del suo repertorio, intitolato "Editi e Inediti". Nel Dicembre 2005 scrive il brano inedito "Immenso Mare", in occasione della finale al concorso Voce Di Calabria a Calopezzati (Cosenza). Si susseguono nel 2006 numerose soddisfazioni professionali: riceve il premio “1° Classificato,Azione Cattolica Giovani”, in occasione del 1° Festival della canzone cristiana 2006 a Rossano (Cosenza). il Premio speciale “Cantautore giuria tecnica F.I.D.A.P.A”. in occasione del 6° concorso nazionale per giovani musicisti 2006 a Rossano. Nell’agosto dello stesso anno Pierfrancesco partecipa ai due concorsi: Sanremo Rock e una Voce per Sanremo arrivando al 3° posto in entrambi. Nel settembre 2006 incide il suo terzo album, "Scalata al successo", che comprende brani inediti e cover. Nel dicembre 2006 la scuola di canto ”Giuseppe verdi” invita Pierfrancesco ad esibirsi in un concerto, in qualità di allievo più meritevole e per la grandissima caparbietà che lo contraddistingue. Il direttore Giuseppe Campana in questa occasione gli consegna la targa “Il mitico Pierfrancesco the best”. Nel 2008 Pierfrancesco partecipa alle selezioni di X-Factor a Roma e alle selezioni del Festival Castrocaro Terme. Attualmente collabora attivamente con compositori e arrangiatori di Berlino e Copenhagen, per la creazione del suo primo album, contenente 10 inediti. Francesco Madeo  

di Redazione | 18/07/2010

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it