We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Presto la videosorveglianza per la sede comunale di Crosia e la delegazione di Mirto


La tecnologia al servizio della comunità. Stavolta l’utilizzo nei nuovi mezzi di sorveglianza verranno utilizzati allo scopo di tutelare i beni pubblici. Infatti, l’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco, Antonio Russo, ha effettuato una scelta mirata: verrà installato, con urgenza, un impianto di video-sorveglianza in modo da monitorare costantemente l’edificio e la corte circostante sia della delegazione municipale di Viale della Repubblica della popolosa frazione Mirto e sia l’edificio della sede comunale in Crosia centro. Da una determina del Settore I, Amministrativo dell’Ente locale, si evince che i lavori sono stati affidati a una ditta del luogo che dovrà realizzare i due impianti di video-sorveglianza. Un provvedimento che, sicuramente, sarà utile se si considera <<che la delegazione comunale di Mirto>>, si legge nella determina <<negli ultimi mesi è stata continuamente saccheggiata e derubata con asportazione di mezzi di lavoro, autoveicoli, furto di gasolio ecc.>>. Una situazione che era emersa, anche, nel corso del Consiglio straordinario aperto che si è svolto nello scorso mese di ottobre a seguito di episodi criminosi avvenuti nella cittadina ionica. Il bisogno oggettivo, dunque, di tutelare e proteggere non solo i beni privati, ma anche quelli pubblici. Un lavoro che costerà al Comune oltre quattromila euro del proprio bilancio, ma che consentirà una maggiore protezione degli edifici comunale e sarà utile anche alle forze dell’ordine. Senza sottovalutare che il Palazzo di Città rappresenta la sede ufficiale dell’istituzione locale, quindi, va protetto da ogni possibile forma di inciviltà. Il sindaco Russo, fra l’altro, ha evidenziato che l’esecutivo sta completando un progetto a più largo respiro. Infatti, si sta lavorando per installare la videosorveglianza in tutto il territorio comunale. Uno strumento, ha commentato il Primo cittadino, che servirà da deterrente. I tempi  per la realizzazione di questo ulteriore e importante lavoro – ha riferito l’avvocato Russo - saranno brevi. 

di Redazione | 08/11/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it