We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Un successo l’evento Fidapa: “Ambiente ed etica alla luce dell’enciclica “Laudato si’” di Papa Francesco”


L’ambiente e l’etica al centro del dibattito di inaugurazione per l’anno sociale 2015/2016 della Fidapa Rossano.  Grande partecipazione di pubblico per un evento che segnerà il passo di una nuova e fresca gestione della Sezione di Rossano. La serata è iniziata con il rituale del passaggio delle consegne dalla Past President Rosalba Mercogliano alla neo Presidente Silavana Scarnati che guiderà l’associazione nel biennio 2015/2017. Tante le novità e gli eventi già in cantiere, tra questi il Trentennale dell’Associazione, dei convegni medici e scientifici e il rinomato concorso Nazionale “Maggio Musicale”. Ieri, 5 Novembre, nella suggestiva cornice della sala Rossa di Palazzo S. Bernardino, l’inaugurazione dell’anno sociale  2015/2016  è stata suggellata da  un dibattito di altissimo livello intitolato “Ambiente ed etica alla luce dell’enciclica “LaudatoSi’” di Papa Francesco” a cui sono interventi  illustri e qualificati  relatori. Tra questi la Docente di Ecologia dell’Università della Calabria Luana Gallo che, supportata da alcune slide grafiche ha illustrato, in maniera approfondita ma scorrevole, l’ecologia soffermandosi sui danni causati dall’inquinamento e sulla necessità d cambiare stili di vita Toccante l’intervento dell’Arcivescovo di Rossano - Cariati, mons. Giuseppe Satriano, che sulla base dell’enciclica “Laudato Si”, ha posto l’accento sul disagio spirituale alla base di un consumismo esasperato e di un individualismo regnante. L’enciclica del Sommo Pontefice sottolinea appunto l’interconnessione tra degrado ambientale e degrado sociale. Il deterioramento etico, delnostro tempo, induce gli uomini ad istaurare rapporti basati sull’egoismo e non più sul valore della comunità. Una logica dell’usa e getta impera nei confronti del nostro ecosistema, continuamente violentato e deturpato. La formazione e l’educazione delle nuove generazioni resta dunque l’unica via di uscita per attuare un’autentica “Conversione Ecologica”. Il dibattito coordinato dalla Giornalista Stefania Schiavelli è stato inoltre allietato da un intermezzo musicale di Branduardi “IlCantico delleCreature”. Il dibattito, patrocinato dal Comune di Rossano, è stato arricchito dall’intervento dell’assessore alla Cultura Stella Pizzuti  e del Consigliere Regionale Giuseppe Graziano. A concluderei lavori la Vice Presidente del distretto Fidapa Sud Ovest Giusy Porchia, che portando all’assemblea i saluti della Presidente Vincenzina NAPPI, ha rimarcato la necessità di rivedere le scelte di consumo e le abitudini per evitare eventi catastrofici come quelli degli ultimi mesi in Calabria. Rispettare la natura per rispettare se stesse. Numerose le autorità Fidapa presenti in sala, autorità civili e rappresentanti di associazioni cittadine.       Di seguito il nuovo organigramma della Fidapa di Rossano: “Unite per crescere”   COMITATO DI PRESIDENZA Presidente Silvana SCARNATI Past Presidente Rosalba MERCOGLIANO Vice Presidente Margherita CASTAGNARO Segretaria Anna RUFFO Tesoriera Antonia PERNA REVISORI DEI CONTI Federica TERZI Rosetta DE SIMONE Maria IPPOLITO CONSIGLIERI Maria Beatrice CERASOLI Rosaria MUSUMECI Maria RIZZUTI Graziella BATTAGLIA Giuliana CARUSO

di Redazione | 08/11/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it