We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Mandatoriccio (Cosenza) - Dissesto, chiusa strada Mandatoriccio - Pietrapaola


<<Chiusa la strada intercomunale Mandatoriccio - Pietrapaola. L’arteria risulta gravemente compromessa a causa delle violente piogge che hanno imperversato nei giorni scorsi. Il Comune di Mandatoriccio non dispone delle risorse necessarie per la messa in sicurezza del tratto interessato. Serve l’intervento della Protezione civile regionale>>. È quanto dichiara e chiede il Sindaco di Mandatoriccio,  Angelo Donnici (foto), rivolgendosi pubblicamente al neo dirigente della Protezione civile regionale, Carlo Tansi. <<Confermo massime stima e fiducia>>, rammentato il Primo cittadino, <<nei confronti di Tansi. Sono consapevole dell’importante ruolo affidatogli in una regione nella quale l’emergenza dissesto idrogeologico resta una priorità>>. Il sindaco, inoltre, evidenzia che lo stesso Tansi <<è già a conoscenza delle condizioni in cui versano alcune aree del nostro Comune. La strada compromessa>>, ha detto, <<è un’arteria fondamentale e preziosa per le comunità di Mandatoriccio e Pietrapaola ed è molto frequentata specialmente nel periodo invernale. È necessario l’intervento delle autorità competenti per far fronte con immediatezza alla messa in sicurezza dell’area interessata>>. Infine, Donnici ha fatto notare <<che questo disagio si somma a quelli causati della frana registratasi, intorno alla fine dello scorso mese di maggio, in località Cozzo della Gabella. Risultano, infatti, ancora sfollate le undici famiglie della zona>>. Sulla strada intercomunale il maltempo ha provocato <<un evidente dislivello in prossimità del depuratore sito in località Vallone Arciprete e una pericolosa fessura nel centro della carreggiata. Inoltre il muro che delimita la carreggiata si presenta fortemente inclinato ed in gran parte interrato e non più esistente>>.

di Redazione | 08/11/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it