We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - La primavera del cinema italiano, oggi l’instant book di Patrizia Feletig sulle tracce di 007 “Spectre”


Sulle tracce di 007 a Roma. Anche senza Aston Martin. Oggi alle ore 18, al Retrò, in Piazza XI Settembre un aperitivo per presentare “Discover Rome with James Bond” l’instant book di Patrizia Feletig e Lapo Sagramoso. Una guida ai set romani di “Spectre”  l’ultimo film della saga di 007 (nelle sale dal 5 novembre) interpretato da Daniel Craig. Un viaggio attraverso luoghi storici poco noti, segreti e scorci inediti della capitale corredato da illustrazioni originali.   Una presentazione animata dalla video proiezione delle illustrazioni e dagli scatti delle location del film più famoso della stagione.   Patrizia Feletig è laureata in Economia e Commercio. Dopo esperienze nella finanza si è occupata di comunicazione collaborando con giornali, radio e tv.   “007 Spectre” Dopo il film del cinquantenario, il bellissimo "Skyfall" del 2012, che ha incassato un miliardo di dollari oltre al plauso di pubblico e critica, Sam Mendes torna a firmare un episodio di 007, "Spectre", che vede l'attore Daniel Craig per la quarta volta nei panni della spia al servizio di Sua Maestà. Ben girato e con effetti speciali al punto giusto, questo capitolo della saga ha al centro la dicotomia tra tradizione e innovazione e mostra per la prima volta alcuni dettagli personali dell'infanzia di James Bond ma anche del suo presente, come ad esempio il suo appartamento. Lo svecchiamento del personaggio principale è compiuto: non siamo più in presenza di un eroe mitologico e monolitico, ma di un uomo con delle fragilità e con un'anima in parte crepuscolare, che nel corso della pellicola si dovrà misurare con le proprie radici e con angosce freudiane derivate da traumi lontani. Basandosi sull'ultimo, criptico messaggio lasciatogli da M, Olivia Mansfield, defunta direttrice dell'agenzia di spionaggio MI6, Bond si reca di sua iniziativa a Mexico City sulle tracce di un misterioso uomo d'affari italiano. Poiché un sistema di Intelligence internazionale e sorveglianza globale sta rendendo obsoleti gli agenti "doppio 0", è costretto ad agire da cane sciolto, seppur aiutato segretamente dai fedeli Q e Moneypenny. Viaggia in Italia, Austria e Inghilterra per cercare di fermare un nemico invisibile e tecnologico, Oberhauser (Cristoph Waltz), che tira le fila di un'organizzazione para-terroristica denominata Spectre. Le sequenze action, spettacolari fin dall'incipit, la fotografia splendida e i numerosi rimandi a personaggi iconici della serie rendono accattivante quello che è un lussuoso giocattolo costato la bellezza di 300 milioni di dollari. E poi, pochi minuti della bellezza matura e mediterranea di Monica Bellucci si fanno ricordare …   A seguire, al Retrò per la sezione “Cinema e gusto” una degustazione di prodotti calabresi e sullo sfondo la proiezione del film cult di Marco Ferreri “La grande abbuffata”.      Inoltre, in programma nella terza giornata del festival, per la sezione “Set Italiani” Al Cinema San Nicola alle ore 16.30, i documentari di Wilma Labate “Qualcosa di noi” e di Mario Canale “La passione e l’utopia”.   Attori e registi di fama nazionale e internazionale popoleranno le nove giornate, tra proiezioni di film, incontri- dibattiti, presentazioni di libri, concerti ed eventi glamour. Una full immersion nelle nuove tendenze del grande schermo. Cosenza sarà lo scenario di una kermesse che si distingue per la sua originalità nel panorama nazionale: un festival con su due comode scarpe da tennis! L’inconfondibile logo che lancia un evento fuori dagli schemi e che promuove i nuovi talenti del cinema italiano, questa volta sotto il sole del Sud. Ad ideare la manifestazione l’Associazione culturale “Le Pleiadi”, il suo Presidente, Giuseppe Citrigno e il direttore artistico, Alessandro Russo.

di Redazione | 08/11/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it