We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Rapani: “Mobilità, Oliverio tuteli il territorio”


<<Se un romano ci impiega un’ora di “trenino” a sei euro per raggiungere l’aeroporto di Fiumicino e un milanese un ora e mezza, a dodici euro, per arrivare a Malpensa, peraltro in provincia di Varese oppure cinque euro per spingersi a Bergamo-Orio al Serio, perché un cittadino sibarita non può raggiungere l’aeroporto più vicino in tempi ristretti? Si può fare grazie ai Por 2014-2020. L’Unione Europea ha, infatti, previsto una spesa di 223.520.321 di euro per i sistemi di trasporto sostenibili. Immaginiamo i viaggiatori sibariti del 21° secolo, con a disposizione una metropolitana di superficie, che faccia spola fra le stazioni ferroviarie di Sibari e Crotone Sant’Anna. Immaginiamo cinque fermate: Sibari, Corigliano, Rossano, Cariati, Crotone lungo i 110 chilometri di strada ferrata in 40/50 minuti. Misceliamo il tutto con la volontà politica di “fare”  ed ecco che una semplice e anche un po’ banale idea può divenire realtà. Ci sono i soldi: basterebbe poco per tramutare un sogno in realtà e permettere agli oltre 200 mila abitanti della Piana di Sibari di raggiungere l’aeroporto più vicino in tempi ragionevoli. Chiediamo con forza e grande determinazione al presidente della Regione quali siano le sue intenzioni in merito, rammentando che l’allora Consiglio provinciale da lui presieduto aveva approvato, all’unanimità, un documento per la mobilità sullo Ionio nel quale si prevedeva  metro leggera, per l’appunto, e aeroporto della Sibaritide. In proposito vogliamo rammentare che il progetto “metro leggera” è stato inserito nella richiesta per la programmazione dei fondi Por ’14-’20 grazie all’iniziativa di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale che è riuscita a mettere d’accordo i sindaci dello Ionio da Sibari a Crotone, insieme agli allora presidenti delle Provincie di Cosenza e Crotone. Dunque, invitiamo Mario Oliverio a prendere posizione. Una volta per tutte!  In campagna elettorale tanto aveva sbandierato il progetto “metropolitana leggera Sibari-Crotone”, poi attraverso un accordo firmato con Trenitalia aveva già ottenuto l’acquisto di due locomotive ad alta velocità da destinare alle ferrovie ioniche.Di quei 223 milioni disponibili, a noi ne basterebbero 23 per il progetto metro. Col resto fateci quel che volete, ma non continuate ad essere gli artefici del blocco dello sviluppo del nostro territorio!>> Ernesto Rapani (foto) - Dirigente nazionale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale

di Redazione | 02/11/2015

Pubblicità

Psa, Comuni pronti ad attuare il Piano

Rossano: Psa, Comuni pronti ad attuare il Piano

Cosenza, 02/11/2015
di Redazione

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it