We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Mauro Stellato è il nuovo assessore al Bilancio


Integrazione della Giunta, Mauro Stellato (foto) è il nuovo assessore al Bilancio, Programmazione economica e finanziaria e Tributi del Comune di Corigliano. Il decreto è stato firmato dal Sindaco Giuseppe Geraci. La nomina ha decorrenza immediata.    Classe 1968, residente a Rende, Stellato, che esercita la libera professione, è esperto in materia finanziaria e dotato, rispetto alle esigenze dell’Ente, di competenze tecniche e gestionali.   Nell’attività di libera professione, esercitata per oltre un quindicennio, si è interessato dell’ordinariaassistenza fiscale e aziendale in favore di società private e a partecipazione pubblica, maturando una significativa esperienza in materia di bilancio, di controllo di gestione e valutazione del personale. Ha approfondito il tema della contabilità e della finanza pubblica, soprattutto in relazione al sistema autonomistico territoriale, capitalizzando in proposito le necessarie esperienze. Al riguardo, ha privilegiato l’acquisizione di particolari conoscenze sulle patologie che affliggono le componenti essenziali del bilancio della Repubblica, con approfondimenti su quelle che assediano la formazione dei bilanci dei Comuni e la loro sostenibilità, ivi comprese le procedure riabilitanti insediate nel TOUEL, del tipo quella di riequilibrio finanziario pluriennale.   STELLATO ha, inoltre, maturato una esperienza di oltre tre anni nell’attività di accertamento e riscossione dei tributi locali esercitando un ruolo manageriale presso una rinomata società attiva in tutto il Paese nel settore caratteristico.

di Redazione | 29/10/2015

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it