We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - La “lampada della famiglia” in tutte le case della parrocchia “San Giovanni Battista”


Una singolare iniziativa è stata intrapresa dalla parrocchia “San Giovanni Battista” di Mirto. La comunità parrocchiale, guidata da don Giuseppe Ruffo, ha accolto con gioia l’invito di Papa Francesco di mettersi in preghiera per il Sinodo “La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo”. Come si ricorderà lo scorso 3 ottobre, in concomitanza con il Santo Padre, anche la parrocchia mirtese si è riunita in preghiera. Da quel momento si è dato il via a un’iniziativa interessante. Infatti, durante la veglia è stato accesa una  lampada benedetta dal parroco ed è stata posta davanti all’icona della Santa Famiglia di Nazareth. Don Giuseppe Ruffo  ha lanciato la proposta, ben accolta dalla comunità,  che la stessa lampada, che vuole richiamare tutti a diventare portatori di luce e costruttori di un mondo rinnovato nell’amore del Signore nostro Dio, venisse portata in tutte le famiglie della parrocchia per qualche minuto di preghiera, davanti alla Bibbia e con la partecipazione attiva di tutta la famiglia. Dunque, il bisogno di  pregare non solo per il Sinodo ma anche per tutte le famiglie del mondo affinché in esse possa regnare l’amore, la pace, il dialogo, il rispetto, l’accoglienza. La necessità di creare famiglie sante e semplici come la Santa Famiglia di Nazareth. La suddetta lampada farà rientro in parrocchia domenica 25 ottobre, dove durante la celebrazione della Santa Messa delle ore 10.30, lo stesso parroco benedirà tutte le famiglie.

di Redazione | 17/10/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it