We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cropalati (Cosenza) - Al via la settima Festa de “L’Unità democratica”


Prende il via, oggi pomeriggio, la settima edizione della Festa de “L’Unità democratica” di Cropalati. Una tre giorni ricca di eventi di carattere sociale, culturale e ricreativo, oltre che squisitamente politico. A partire da oggi (9 ottobre) si affronteranno diversi temi: dall’agricoltura, all’immigrazione al tesseramento fino a giungere all’unione dei piccoli comuni. Numerosi gli ospiti che giungeranno nella cittadina pre silana. Ogni giornata è caratterizzata da una tematica diversa. Nel pomeriggio di oggi, nella sala consiliare, si parlerà dell’agricoltura che ci unisce. Verrà presentato il libro “Il cuore e la terra” di Franco Laratta e  Nicodemo Oliverio con l’autore Laratta (Ismea). Sarà presentata, inoltre, la proposta di Legge regionale “La terra ai giovani”, con il consigliere regionale Carlo Guccione, Pietro Madeo del Pd cittadino, Luigi Marino, responsabile zonale della Cia ed Ernesto Magorno, segretario regionale del Pd. In serata, poi, in piazza Alcide De Gasperi si svolgerà un’azione culturale, a cura di Antonio Russo del Pd locale, con un momento di confronto sul tema della legalità, prendendo spunto dal film “Nomi e cognomi”. Per domani pomeriggio (10 ottobre), alle ore 18, in piazza De Gasperi, verrà presentata la proposta di Legge regionale sui piccoli comuni, con il consigliere regionale Mimmo Bevacqua, Fabrizio Grillo dell’Anpci e i sindaci del territorio. Alle 20, si apriranno i tradizionali stands gastronomici e alle 21 si parlerà della festa del tesseramento con Luigi Guglielmelli, segretario provinciale del Pd, Antonio Falcone del Pd di Cropalati e gli “Artisti in erba” con Alfredo Lavorato, Punto Liga e The Lagg experience. La manifestazione si concluderà domenica (11 ottobre). Alle ore 10, in piazza De Gasperi si parlerà di immigrazione con l’esperienza di integrazione e condivisione con un gruppo referenti di Acquaformosa, attraverso l’ambiente, la gastronomia e la socializzazione. Alle 14 tutti a “scuola di cucina africana” con la solidarietà che passa, anche, dalla gastronomia. Alle 18 si parlerà di immigrazione. “La solidarietà non si professa…si vive”. Spazio con Giovanni Manoccio (Sprar), Achiropita Ruperto, vicesindaco di Cropalati, Immacolata Federico del Pd cittadino e Giovanni Pirillo del Pd zonale. 

di Redazione | 09/10/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it