We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Diamante (Cosenza) - L’Associazione Cerillae propone “Calici sotto le stelle”


L’Associazione  Culturale  Cerillae, organizzazione  non lucrativa  di  utilità  sociale iscritta  all’Anagrafe  Tributaria Onlus è presente sul territorio dell’alto Tirreno cosentino da ben otto anni con iniziative importanti, come la realizzazione di nove pubblicazioni sulla storia di Cirella, il gemellaggio  tra  Cirella di Diamante e Cirella di  Platì  (a  cui  presero  parte Giancarlo Maria Bregantini, Domenico Crusco e Salvatore Perugini), la  sistemazione di dodici pannelli informativi ed il contributo dato alla valorizzazione di alcuni importanti beni archeologici (l’apertura al pubblico  del  Mausoleo  romano di Cirella, la scoperta dei resti di via Porto, l’allestimento di una mostra permanente di archeologia), l’organizzazione di un corso di formazione per guide turistiche, la gestione  degli uffici per il turismo di Diamante e Cirella negli anni 2007 e 2008, la collaborazione   nella gestione del Peperoncino Jazz Festival (che nel 2006 portò al Teatro dei Ruderi Sergio Cammariere). Per l’estate 2010 l’Associazione – riferisce testualmente una nota a firma del presidente dello stesso sodalizio, Francesco Errico - propone una nuova iniziativa, il cui nome è già tutto un programma: Calici Sotto le Stelle®. Si tratta di un evento che gode del marchio registrato presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (U.I.B.M) e che tende  alla  promozione e valorizzazione  delle  specificità  enologiche  della  provincia di Cosenza, avvalendosi della  collaborazione tecnica del maestro sommelier Giuseppe Palmieri,  il quale  ha  provveduto   preliminarmente  a formare  un nutrito gruppo di assaggiatori che gestirà l’evento. La manifestazione avrà luogo il 16, 17 e 18 luglio nel centro storico di Cirella a partire dalle ore 20.00, dove saranno messi  a  disposizione del visitatore: uno  stand informativo con delle hostess che consegneranno un depliant dell’evento, un ticket valido per tre degustazioni, un calice e una sacca portacalice (con impresso il logo della manifestazione), che potranno poi essere conservati in ricordo della manifestazione stessa; una serie di stand attrezzati per la degustazione di vini Doc e Igt cosentini, a cui si accompagneranno  stand gastronomici con assaggi  di  pietanze tipiche; altri stand di artigianato locale; spettacoli  musicali e di animazione (saranno presenti la Banda Musicale Città di Diamante, Laura Russi Seat Swing 39, Rino D’Amante, Pino Music Live, il cabarettista Franco Chiariello, il Gruppo Organettisti Brutium e tanti altri ancora). Per  il  progetto ha concesso il suo  patrocinio il Comune di Diamante, mentre offrono la loro collaborazione la Provincia di Cosenza e la Regione Calabria. All’evento hanno aderito una serie di importanti aziende vitivinicole della provincia di Cosenza: Verbicaro Viti e Vini; Cantine Campoverde e Tenute Ferrocinto di Castrovillari; Cantine Spadafora di Donnici; Colacino Wines di Marzi; Vignaioli del Pollino di Frascineto; Re Alarico Wines di Carolei; iGreco di Cariati; Tony  il Supermercato (rivenditore esclusivo per Cirella di Verbicaro Viti e Vini). Particolarmente interessante sarà la serata inaugurale del 16 luglio, con accompagnamento musicale della Banda Città di Diamante, breve conferenza stampa all’aperto con le principali testate giornalistiche e radiotelevisive locali, taglio del nastro da parte dell’Amministrazione Comunale di Diamante (rappresentata dal Sindaco Magorno, dal Vicesindaco Sollazzo e dall’Assessore al Turismo Maiolino) e con la partecipazione di Gilberto Raffo e Arturo Riccetti, in rappresentanza della Provincia di Cosenza, e di Pino Gentile, Assessore ai Lavori Pubblici della Giunta Regionale della Calabria; la serata sarà animata, inoltre, da artisti di strada e, soprattutto, dal Diamante Film Festival, una vetrina di proiezioni promossa dall’Amministrazione Comunale di Diamante che, per l’occasione, avrà una serata d’onore proprio a Cirella, in piazza Margherita. A Calici Sotto le Stelle® si lega, inoltre, un’altra iniziativa, Progetto Acqua - Tour 2010, una manifestazione di solidarietà  sociale promossa da Reteimpreseperilsociale di Cosenza, che allestirà in via Veneto a Cirella, negli stessi giorni, una serie di stand espositivi di artigianato locale e gastronomia; l’iniziativa, patrocinata  dalla Provincia di Cosenza, prevede una raccolta di fondi da destinare in beneficenza e ospiterà uno stand dell’AVIS, Associazione Volontari Italiani del Sangue. Un carnet carico di eventi, a cui se ne aggiunge un altro ancora: le Borse di studio Age quod agis,  un bando che prevede l’assegnazione di alcune borse di studio a studenti universitari calabresi meritevoli patrocinato dall’Amministrazione Comunale di Diamante, dall’Associazione Culturale Cerillae, da Reteimpreseperilsociale e dall’azienda Raffo - Rafforzati Marmi di Belvedere M.mo. Gli organizzatori ci tengono a sottolineare, che tutte le iniziative messe in cantiere non hanno fini di lucro e che eventuali   proventi   derivanti  dalle manifestazioni saranno impiegati per promuovere altre attività di utilità sociale. L’Associazione Culturale Cerillae è in movimento e sta cercando di mobilitare il territorio: il tentativo è quello di creare, nell’Alto Tirreno Cosentino, un circuito del vino ed un’offerta turistica legata non solo al mare. 

di Redazione | 14/07/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it