We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Record di presenze per l’ultimo weekend di agosto


Dalle magie del Moulin Rouge per finire alle celebri “canzonette” di Edoardo Bennato, si è chiuso, così, con l’ennesimo successo di presenze e partecipazione, il week-end di eventi, l’ultimo del mese di agosto, inseriti nella 23esima programmazione socio-culturale estiva dell’Estate Rossanese 2015. Musica d’autore, arte e spettacolo puro hanno animato, ancora una volta, il Centro storico che, anche quest’anno, ha creato la cornice ideale alle kermesse di punta del cartellone promosso dall’Amministrazione comunale – Assessorato al Turismo.   Anche questa volta, in migliaia di visitatori, turisti e cittadini dell’intero comprensorio della Sibaritide si sono riversati nella Città del Codex per partecipare alle manifestazioni degli scorsi venerdì 28 e sabato 29 agosto.   Il Moulin Rouge! in Villa Labonia, il nuovo e vincente spettacolo promosso da Lupus in Fabula, ha offerto lo scorso venerdì 28 una serata spettacolare. Un successo, ottenuto grazie al grande lavoro di squadra portato a termine dai ragazzi dell’associazione teatrale, già interpreti di altre opere di pregio e valore. Richiamandosi alle atmosfere del celebre locale parigino, Lupus in Fabula ha rivisitato una serata al Moulin Rouge, non facendosi mancare nulla: dai balli e al sensuale CanCan portato in scena da Elena Mandolito e dai ballerini della Fantasy Dance, per finire ai giochi strabilianti d’illusione del Mago Hulian. Presentati da Mariagiulia Iacopetta, sulle terrazze si sono alternati anche l'emozionante voce di Giovanni De Vincenti, l’angelo nero Carmine Olivo e la drag-queen Nerisha, regina della serata.   Sabato 29, invece, è stata la volta di Edoardo Bennato. Il concerto del cantautore napoletano, dapprima in programma lo scorso 14 agosto, ha riportato piazza Steri alle atmosfere degli anni ’90. Tante le famiglie, i giovani e i meno giovani che hanno trascorso nel Centro storico l’ultimo sabato d’agosto. Uno spettacolo a tutto tondo, trasmesso in diretta sulle frequenze di Jonica Radio, caratterizzato dalla buona musica di una band superlativa che ha accompagnato Bennato nei suoi brani più celebri. Ma non solo. Emozionante, poi, il pensiero che l’autore, sulle note di “Italiani” altro pezzo che ha fatto la storia del sound pop italiano, ha riservato ai rossanesi e alla terribile alluvione che ha colpito la Città lo scorso 12 agosto. Non facendo mancare una nota polemica con il Governo ed elogiando l’operato del Sindaco e di quanti nei giorni dell’emergenza, seguita al nubifragio, hanno lavorato per far ripartire subito la Città. Il tutto in circa tre ore di grande musica che rimarrà negli annali degli eventi dell’Estate rossanese.

di Redazione | 01/09/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it