We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Invasioni: Stasera cantautori con il folk-rock di Zibba ed il pop di Brunori


 Si scaldano le notti di Invasioni, il festival che dedica l’edizione 2010 alla figura di Alarico. Il programma di oggi, mercoledì 14 luglio prevede - oltre agli appuntamenti quotidiani con le “Invasioni di bambini” alla confluenza dei fiumi (ore 17) ed alla mezzanotte in villa, che sarà animata dai dj  Mujina Crew e Partyzan - un interessante appuntamento musicale alle ore 22 in piazza Duomo, che si offre – riferisce una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Cosenza - come suggestivo palcoscenico a due apprezzati cantautori. Il primo è Zibba e Almalibre, una delle più interessanti realtà del nuovo cantautorato italiano, in bilico tra il roots rock e la poetica dei grandi cantautori. Dopo il successo di “Senza Smettere di Far Rumore”, esce nell’aprile 2010 il disco “UNA CURA PER IL FREDDO” (Volume!/Universal/Cramps), un groviglio di poesia, anima e sudore ricco di contaminazioni, fusioni di stile e collaborazioni. Quindici canzoni. Quindici storie. Vissute e raccontate come solo chi vive per la musica riesce a fare e arricchite dalla bravura dei musicisti, dalla ricerca dei suoni e delle atmosfere capaci di catapultare la nostra mente dove spesso solo i sogni riescono ad arrivare. Al disco prendono parte ospiti eccezionali come Rigo Righetti, Francesco Forni, Pippo Matino, Paolo Bonfanti e molti altri. Negli anni Zibba e Almalibre calcano palchi importanti, da quello del Primo Maggio di Roma fino ai live come supporter di artisti quali Goran Bregovic, Hot Tuna, Robben Ford, Jack Bruce, Tonino Carotone, Africa Unite, Bandabardò, Modena City Ramblers e Davide Van De Sfroos. Si avvicenda sul palco un vero talento di casa nostra, Brunori sas, cantautore della provincia di Cosenza che l’anno scorso, per presentare il suo primo album “Brunori sas – vol. 1” che ha vinto il premio Ciampi 2009 come migliore disco d’esordio, si esibì al cinema Italia con uno straordinario successo di pubblico che richiese una seconda serata. Ben volentieri, dunque, l’Amministrazione comunale gli offre quest’anno una vetrina importante come Invasioni. Dario Brunori è stato definito da molti critici musicali uno dei migliori cantastorie della sua generazione, qualcuno ne ha anche parlato come l’erede naturale di Rino Gaetano. Esordisce discograficamente nel 2003 nel collettivo virtuale “minuta” per cui firma 3 brani in altrettante compilation tematiche. Nel 2005 fonda con Matteo Zanobini e Francesca Storai la dream-pop band "blume", con cui pubblica l’album “In tedesco vuol dire fiore” che riceve un grande consenso in ambito indipendente e che viene premiato nel 2006 da una giuria di esperti in occasione del Meeting delle Etichette Indipendenti. Sempre con Matteo Zanobini scrive e interpreta la indie hit "90210" sotto le sincere spoglie dei "the Minnesota's". E' autore di canzoni e musiche per alcune serie d’animazione televisive, e collabora attivamente tra gli altri con Andrea Zingoni, Rai Trade, Lanterna Magica e Melazeta.

di Redazione | 14/07/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it