We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Montelepre (Palermo) - Il Comune riceve in dono un telescopio per il nascente Osservatorio astronomico


Il Comune di Montelepre ha ricevuto nei giorni scorsi la strumentazione donata dagli eredi dell’astrofilo palermitano Amleto Pezzati per la realizzazione di un centro astronomico nel cuore del Parco Urbano cittadino. Ne da notizia l’assessore alla cultura Giusy Puntorno. Della donazione – riferisce testualmente una nota dell’ufficio stampa del Comune di Montelepre - fanno parte un telescopio Baker-Schimdt da 420 mm di diametro, accessori complementari ed attrezzatura elettronica per il movimento dello strumento, decine di pannelli fotografici per l’installazione di una esposizione permanente e circa 300 volumi che arricchiranno la sezione scientifica della Biblioteca Comunale. Il telescopio sarà collocato in un area del Parco Urbano adibita ad osservatorio astronomico. Il posizionamento del cannocchiale sarà definito una volta completati i lavori di costruzione di una cupola di osservazione astronomica. Il materiale scientifico è stato donato dalla  S.A.P, Società Astronomica Palermitana, fondata agli inizi degli anni 80 dal prof. Amleto Pezzati. Lo studioso, definito “padre dell’astrofilia italiana”, si è spento il 2 giugno dello scorso anno all’età di 85 anni. Pioniere negli anni 60-70 dell’astrofotografia, Pezzati tenne lezioni di cosmologia nelle scuole medie e superiori di tutta Italia. Negli ultimi anni della sua vita fu promotore della nascita di osservatori astronomici in diversi comuni del palermitano: a Cinisi, Terrasini, Isola delle Femmine, Castelbuono, Monreale e da ultimo a Montelepre.

di Redazione | 14/07/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it