We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Mandatoriccio (Cosenza) - Una giornata di tradizioni, cultura, folklore ed enogastronomia speciale di 4 ore di Rti da agosto anche su Sky


Identità, tradizioni e cultura. Dal borgo antico alla marina. Saperi e sapori. Paesaggi e monumenti. Intreccio tra passato, presente e futuro. Tra antico e nuovo. Quattro ore di ripresa TV per raccontare un luogo, una storia ed un popolo di questo Sud. Mandatoriccio e la sua gente. Il programma televisivo “Summer Day”, registrato Lunedì 12 dall’emittente TV “Multimedia System” con la regia di Raffaele MINNITI  e con la conduzione di Giuseppe Greco, andrà in onda – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa esterno del Comune di Mandatoriccio - Venerdì 16 alle ore 21 su RTI (Kr) e sul sito www.rticrotone.tv . La replica verrà trasmessa Mercoledì 21 alle ore 17.30. Dal 16 Agosto lo speciale verrà ospitato anche sulla piattaforma Sky. Presenti durante le riprese tra le vie del centro storico, il Sindaco Angelo Donnici e l’Assessore al Turismo Teresa Costantino. L’Amministrazione Comunale, promotrice di questa giornata all’insegna dell’identità e delle tradizioni antiche, ha seguito ed accompagnato ogni fase delle riprese. Dal borgo antico fino alla marina, presso il noto Villaggio turistico “Da Mario”, partner dell’evento. Tra le vie del centro storico la troupe televisiva, ha avuto modo di incontrare ed immortalare tra le proprie immagini, veri e propri momenti identitari di un popolo orgoglioso del proprio vissuto. A dare il via a questo speciale su Mandatoriccio, il saluto della Banda musicale “Città di Cariati”, diretta dal Maestro Michele Cirigliano, in Piazza G. Garibaldi, alle spalle della chiesetta della Madonna Addolorata. Successivamente sono state girate diverse riprese al paesaggio e ad alcuni monumenti della Città. Tra questi, è stata immortalata la chiesa di San Pietro e Paolo in Piazza Duomo, il parco “Mille e una luce” in Piazza Belvedere dove è situata la scultura di Baccelli, dedicata ai caduti sul lavoro e “La lira” su Corso Umberto. A seguire dopo le interviste istituzionali al Primo Cittadino e all’Assessore al Turismo, è stata raccolta anche la testimonianza del coordinatore del Movimento giovanile Giovanni Caruso, della Presidentessa dell’Associazione Femminile “Arcobaleno”, Serafina Colamaria e di Assunta Pellegrino. Tra le viuzze del borgo antico, ci si è imbattuti nelle donne della comunità, memoria storica di tradizioni e cultura. Da ‘zza Margherita alle prese con la frittura delle “sgrenghe e vecchia”, fino a ‘zza Minichella intenta a lavorare ai ferri e ad Antonietta occupata nell’arte del ricamo. Dopo un veloce saluto con tanto di foto e ripresa TV,  del Sindaco e degli Assessori Costantino e MAZZA, agli 80 giovani della colonia estiva, si è quindi proceduto verso la costa. Presso il villaggio turistico, “Da Mario”,  che in questi giorni sta ospitando i ragazzi, la Giunta quasi al completo (erano infatti presenti, anche il Vice Sindaco Ferruccio Colamaria e gli Assessori Francesco Greco e Leonardo Grasso) e la troupe televisiva, hanno potuto degustare le tipiche specialità di mare allestite su un ricco banchetto. Il tutto accompagnato dagli organetti degli Allievi dell’istituto musicale Donizetti di Mirto Crosia, diretti dal Maestro Rosario Lullo e dai balli in costume della scuola di danza “ILMA”, diretti da Ilona Sulcova, direttamente dalla Repubblica Ceca. Sul posto per un veloce saluto, anche l’Assessore provinciale Leonardo Trento.      

di Redazione | 14/07/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 cartolandia nuovo 2015 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it