We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Modena (Modena) - Il Sindaco incontra 40 ragazzi provenienti da 8 Paesi


Sono stati accolti questa mattina in Municipio dal sindaco Giorgio Pighi e dall'assessore alle Politiche giovanili Fabio Poggi, a cui hanno regalato il cappellino della loro associazione, gli oltre 40 ragazzi provenienti da otto Paesi del mondo che partecipano al campo internazionale del Cisv di Modena. I colori diversi delle loro magliette permettevano di distinguere le otto delegazioni di quindicenni provenienti da Argentina, Brasile, Danimarca, Francia, Georgia, Italia, Svezia, Stati Uniti, assieme ai loro accompagnatori, oltre ad un ragazzo del Costa Rica e allo staff modenese. La giovane comitiva – riferisce testualmente una nota dell’ufficio stampa del Comune di Modena - ha visitato le sale storiche del Palazzo comunale guidata dall'assessore Poggi, prima di incontrare il sindaco che li ha salutati e si è informato sui loro programmi. I ragazzi trascorreranno a Modena, alloggiati nelle scuole elementari Saliceto Panaro di via Frescobaldi, tre settimane durante le quali svolgeranno attività che loro stessi proporranno sul tema "Behind the wall", oltre il muro dei pregiudizi. L'obiettivo dei Summer camp del Cisv, e in genere di tutte le attività che l'associazione di volontariato per la promozione sociale propone, è incoraggiare a conoscere e apprezzare la differenze culturali, quale presupposto per la convivenza pacifica tra i popoli. L'inglese è la lingua ufficiale del campo che contemporaneamente si svolge, in Italia, anche a Roma e Ferrara. Il Summer camp di Modena ha ottenuto il patrocinio di Comune e Provincia, ha inoltre vinto il bando 2010 della Fondazione cassa di risparmio di Modena per l'integrazione interculturale.  Il 25 luglio dalle 18, i cittadini modenesi potranno vedere quanto si sta facendo nelle scuole Saliceto Panaro: in occasione dell'Open day i ragazzi si presenteranno nei loro costumi tradizionali e mostreranno oggetti del loro artigianato locale.  L'associazione internazionale Cisv è attiva in 60 Paesi del mondo, propone programmi educativi basati sugli scambi interculturali; Cisv Italia è presente sul territorio nazionale in dodici città e si basa sul lavoro volontario dei singoli gruppi locali. Il gruppo modenese ha sede in piazza Liberazione 13, le attività educative rivolte ai ragazzi si svolgono durante l'anno e in estate attraverso i Summer e i Village camp in Italia e all'estero. Attualmente sono oltre una sessantina i ragazzi modenesi dagli 11 ai 15 anni in giro per il mondo accompagnati dai volontari modenesi del Cisv: si tratta di 9 delegazioni che partecipano a campi internazionali che si stanno svolgendo in Canada, Columbia, Stati Uniti, Francia, Finlandia, Norvegia e a Ferrara

di Redazione | 13/07/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it