We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - La Provincia di cosenza è fattivamente vicina alle Città di Rossano e Corigliano


 A seguito della terribile alluvione che ha causato danni ingenti alle popolazioni di Corigliano ed in particolare di Rossano, la Provincia di Cosenza garantisce supporto e vicinanza alle popolazioni colpite.  Sin dalle prime ore del disastro l’ente è infatti presente, con uomini e mezzi, alfine di dare un supporto operativo alla macchina organizzativa. A presidiare il punto di coordinamento situato negli uffici della Protezione Civile, al campo sportivo di Rossano, l’assessore provinciale ai lavori pubblici Piero LUCISANO ed il Presidente della Provincia Mario OCCHIUTO che segue costantemente l’evolversi della situazione. Sul piano della VIABILITA’ la Provincia sta operando su tutte le strade di propria competenza presenti nell’area urbana Rossano-Corigliano. A circa 48 ore dal disastro già la maggior parte delle strade provinciali erano percorribili. I lavori di ripristino della viabilità sono stati possibili grazie all’azione di coordinamento svolta in sinergia con gli enti comunali, la regione e la prefettura. Il capo della viabilità della Provincia di Cosenza, l’ingegnere BASTA da ben tre giorni segue da vicino le operazioni a Rossano.  Notevole l’impegno di Mario Occhiuto che ha dato piena disponibilità di uomini e mezzi sia come Provincia che come Comune di Cosenza, a breve infatti partirà una delibera provinciale in favore delle popolazioni colpite, un sostegno economico  per aiutare chi è in difficoltà. L’assessore ai lavori pubblici della Provincia, il rossanese Piero LUCISANO dichiara: “Stiamo lavorando dal primo giorno in sinergia con tutte le istituzioni, a breve cercheremo di ripristinare i servizi e risolvere insieme alla collaborazione di tutti le problematiche del territorio”. Continua LUCISANO: “Ogni giorno sono presente nel punto operativo della Protezione Civile,  per cercare di dare una mano come amministratore, sia comunale che provinciale. Voglio ringraziare i tanti volontari che ogni giorno si armano di buona volontà per cercare di ripulire la nostra Rossano. Un grazie particolare va al presidente OCCHIUTO perché sin da subito ha fatto sentire la sua presenza e la sua vicinanza”. Conclude LUCISANO, lanciando un appello ai cittadini vittime del disastro: “ Siamo in contatto con il governo centrale affinché sia dichiarato lo stato di calamità naturale. Invito quanti hanno avuto danni materiali a rendicontare tutto con foto e perizie giurate da far pervenire al protocollo del comune. Inoltre sul sito della Protezione Civile Regionale sono già scaricabili i modelli prestampati. Come provincia resteremo vicini alla popolazione, continuano le operazioni di monitoraggio sul territorio”.

di Redazione | 17/08/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it