We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Reggio Di Calabria (Reggio Calabria) - L’ArpaCal presenta il Terzo Forum regionale sulla balneazione


Un appuntamento, ormai consueto, dedicato al mare calabrese, al suo stato di salute ed ai progetti scientifici focalizzati sulla principale risorsa ambientale connessa al turismo ed all'economia regionale. Anche per il 2010, l'Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente della Calabria) ha organizzato il Terzo Forum regionale sulla Balneazione che si terrà giovedì 15 luglio 2010, a partire dalle ore 9.30, nell’auditorium Nicola Calipari presso il Consiglio regionale della Calabria a Reggio Calabria. L'Arpacal, ente strumentale di supporto tecnico-scientifico della Regione Calabria, ha, infatti, tra i suoi principali compiti quello di censire e monitorare i fattori di pressione ambientale, come quelli che incidono sul mare calabrese. Il programma della giornata, quindi, spazierà dalle attività che l’Arpacal ha svolto e sta svolgendo, tra l’altro, nel monitoraggio marino - costiero, al controllo della balneabilità delle coste nonché al censimento e monitoraggio on-line degli impianti di depurazione e degli scarichi costieri. Tra le diverse relazioni in programma, - riferisce testualmente una nota della stessa ArpaCal - è prevista anche la presenza della Dr.ssa Liana Gramaccioni, Responsabile della Campagna di Balneazione per il Ministero della Salute, che relazionerà sulla nuova normativa, in vigore da quest’anno, contenuta nella Direttiva Europea sulle acque, la 2000/60 e il D.lgs. 116/2008 di attuazione della direttiva 2006/7/CE relativa alla gestione della qualità delle acque di balneazione. Il decreto legislativo in questione interessa, infatti, sotto diversi profili la ripartizione delle competenze tra Stato, Regioni e Comuni in merito sia alle valutazioni riguardanti le caratteristiche tecniche delle acque di balneazione e la classificazione, sia lo scambio di informazioni tra i diversi livelli di governo e le istituzioni comunitarie, secondo il principio di trasparenza dell’attività amministrativa che in questo ambito è volto a tutelare interessi soggettivi di pubblico rilievo.

di Redazione | 13/07/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it